‘L’automobile è femminile’, l’Aci Perugia presenta il calendario 2016

Negli scatti del fotografo Luigi Gargiulo anche gli abiti dell’azienda Luisa Spagnoli – Domenica 20 dicembre, alle 16.30, appuntamento all’hotel Brufani Palace di Perugia

(Umbriajournal by Avi News) – PERUGIA ‘L’automobile è femminile’, questo il titolo scelto per l’edizione 2016 del calendario dell’Automobile club di Perugia che sarà presentato domenica 20 dicembre all’hotel Brufani Palace, nel capoluogo umbro, alle 16.30. Gli scatti della decima edizione del calendario, prodotto con il sostegno del gruppo Cancellotti srl di Pontevalleceppi (Pg), sono stati realizzati da Luigi Gargiulo all’interno del Museo storico dell’Alfa Romeo di Arese che ospita modelli di autovetture d’epoca del celebre marchio. Presenti all’evento Ruggero Campi e Carla Spagnoli, rispettivamente presidente e vicepresidente di Ac Perugia, il fotografo Luigi Gargiulo, il dottor Pietro Cogolli, Nicoletta Spagnoli, amministratore delegato dell’azienda Luisa Spagnoli, fornitrice dell’outfit delle modelle che hanno posato per il calendario.

“Il titolo di quest’anno, ‘l’Automobile è femminile’ – ha dichiarato Campi –, richiama una storica disputa linguistica del secolo scorso risolta da Gabriele d’Annunzio che, scrivendo nel 1926 al senatore Agnelli per ringraziarlo della Fiat 509 Cabriolet ricevuta in dono, affermò che certamente l’auto era femmina, perché delle donne aveva il fascino delle seduttrici, la bellezza, la vivacità e la capacità di superare ogni difficoltà. Fino a quel momento l’accezione comune del termine era, infatti, ‘gli automobili’, ma con l’autorevole intervento del vate nazionale la declinazione al femminile entrò nell’uso comune e l’auto fu femmina per sempre”.

Rossana Furfaro

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*