Primi d'Italia

La grande fiera di Pasqua sbarca in centro storico a Perugia

Percorso armonico per i visitatori tra produzioni artigianali e bellezze architettoniche

La grande fiera di Pasqua sbarca in centro storico a Perugia

La grande fiera di Pasqua sbarca in centro storico a Perugia

PERUGIA – Ancora pochi giorni e poi le vie principali dell’acropoli perugina si animeranno di circa 60 stand e 50 espositori per ‘La grande fiera di Pasqua’, in programma da sabato 15 a lunedì 17 aprile. La nuova edizione è stata presentata martedì 11 dal suo organizzatore Marco Brilli, presidente dell’associazione ‘FareFacendo’, partner del Consorzio Perugia in centro per il quale era presente il direttore Teodoro Amelia.

I prodotti tipici Sotto una delle caratteristiche casette in legno e tessuto a righe, che da tempo ormai sono diventate un tratto distintivo delle mostre mercato realizzate in centro storico, i presenti hanno potuto trovare un piccolo assaggio di quello che li aspetterà nel weekend pasquale e cioè prodotti tipici umbri, dalla torta al formaggio ai salumi, passando per vino e uova di cioccolato artigianale.

Le altre proposte Ma le proposte sono davvero tante suddivise tra corso Vannucci, piazza della Repubblica e via Mazzini per quanto riguarda piccole produzioni gastronomiche, d’artigianato artistico e antiquariato, mentre piazza Matteotti accoglierà produzioni enogastronomiche di diverse regioni d’Italia e numerose specialità di street food.

Percorso armonico per i turisti “Questa fiera – ha commentato Brilli – in pochi anni ha conquistato una sua identità. Il nostro intento è creare un percorso armonico per i turisti che visiteranno il centro storico durante il weekend pasquale, con le bancarelle sistemate in modo da non disturbare la vista delle bellezze architettoniche della città. Speriamo di replicare il successo di visitatori dello scorso anno”.

Centro commerciale naturale “Per il 2017, dopo lo Sbaracco – ha dichiarato Amelia –, ci prepariamo a questa seconda manifestazione in centro nella quale viene data grande attenzione al dettaglio e alla selezione di espositori che devono proporre prodotti di altissima qualità. Crediamo si sposi bene con il contesto in cui prende vita, lo stesso che da poco è diventato un centro commerciale naturale al quale hanno aderito 30 attività commerciali. Tra poco partiremo con una campagna di promozione e la presentazione di eventi qualificati, tra cui una conferma, Perugia is open”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*