Il Kiwanis Cub Perugia appone una targa alla chiesa di San Prospero

Sarà apposta sabato 14 settembre alle ore 10:30, presso la chiesa di San Prospero a Perugia, la targa per il restauro degli affreschi del pittore Bonamico effettuato dal Maestro Alberto Polidori, su commissione del Kiwanis Club Perugia. Costruita sul finire del XIII° secolo, la chiesa di San Prospero rimase lesionata dal terremoto del 1997 e per questo si resero necessari dei restauri. Oggi l’edificio è tornato al suo antico splendore grazie all’intervento dell’istituto Linguistico Don Bosco, con il contributo della Regione Umbria, e del Kiwanis Club Perugia.

“L’iniziativa di sabato è ancora una volta la dimostrazione che il Kiwanis, oltre ad operare a sostegno dei minori, ha a cuore anche il grande patrimonio storico, artistico e culturale della città.

Lo sviluppo della nostra città e della nostra comunità, anche attraverso la valorizzazione dei beni artistici, può essere infatti un utile strumento per superare questi momenti difficili” afferma Stefano Babucci, Presidente del Kiwanis Club Perugia.

“Questo evento inoltre – prosegue Babucci – anticipa di pochi giorni la chiusura dell’anno Kiwaniano, caratterizzato da numerose iniziative, e che proseguiranno con l’apertura dello sportello informativo per la tutela dei minori e lo sviluppo del progetto del ‘cestino biologico in classe’, rivolto ai bambini delle scuole elementari.

Due attività che apriranno il nuovo anno del Club, che si appresta a festeggiare, nel giugno 2015, il centenario del Kiwanis International”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*