Inaugurata la 12a edizione di Tiferno Comics

Sabato 27 settembre 2014, nel pomeriggio, a Città di Castello, si è inaugurata la 12a edizione di Tiferno Comics, Fumetto e Arte con la mostra “Sorella Marilyn”.

Organizzata e curata dall’Associazione Amici del Fumetto di Città di Castello, la mostra, ad oltre 50 anni dalla morte di Marilyn Monroe, ne celebra il mito con opere a lei ispirate.
Sono esposte opere pittoriche, fotografiche, cinematografiche, poetiche e, in particolare con il fumetto.

Sarà possibile visitare la mostra fino al 9 novembre 2014 nei seguenti orari:
dal mercoledì alla domenica 10 -12.30 / 15.30 – 19
Ingresso € 5,00 – gratuito fino a 14 anni.

Sono 120 le opere esposte, più 4 storie a fumetti con circa 60 tavole dei seguenti artisti: Fabiano Ambu, Roberto Baldazzini, Severino Baraldi, Giancarlo Berardi, Sergio Bonelli, Enrique Breccia, Bros, Guido Buzzelli, Silvano Nano Campeggi, Renato Casaro, Giovanna Casotto, Sergio Cavallerin, Giorgio Cavazzano, Mauro Cicarè, Gianluigi Colin, Guido Crepax, Roberto De Angelis, Edgardo Dell’Acqua, Gianni De Luca, Aldo Di Gennaro, Pablo Echaurren, Paolo Garretto, Vittorio Giardino, Angela e Luciana Giussani, Giuliano Grittini, Carlo Jacono, Marco Lodola, Milo Manara, Alda Merini, Ivo Milazzo, Ugo Nespolo, Lucio Parrillo, Pier Paolo Pasolini, Andrea Pazienza, Federico Penco, Anna Pennati, Arturo Picca, Claudio Piccoli, Ferenc Pinter, Hugo Pratt, Nicolò Rossetto, Mimmo Rotella, Sergio Sarri Sesar, Sam Shaw, Marco Soldi, Gianpaolo Tomassetti, Sergio Toppi, Andy Warhol.

A proposito della scelta di una icona come l’attrice americana, per la mostra di Tiferno Comics, Vincenzo Mollica, “amico storico” dell’Associazione Amici del Fumetto di Città di Castello che organizza la manifestazione, dichiara:

“Ancora Marilyn, sempre Marilyn! Nessuna attrice ha saputo creare un rapporto di così grande vicinanza con il pubblico come lei; nessuna ha saputo regalare come lei illusione e verità con la sua vita e la sua arte volate via troppo in fretta; nessuna come lei è sbocciata e mai sfiorita; nessuna come lei ha dato vita ad una bellezza eloquente e insieme misteriosa che non conosce la parola fine; nessuna come lei ha fatto della sua vita uno dei romanzi più intensi del novecento; nessuna come lei si è buttata nel mare della vita senza salvagente, navigando smarrita senza bussola la gioia e il dolore; nessuna come lei ha avuto un’immensa bellezza che prendeva la forma e l’anima della sua immensa fragilità; nessuna come lei da quando è apparsa su questa terra ha mai smesso di essere musa, fonte limpida di immaginazione, che si fa poesia, pittura, fumetto, illustrazione, fotografia, canzone, romanzo, favola, vita… cinema; nessuna come lei per Pasolini è stata sorella e per Alda Merini luce; nessuna come lei per tutti noi è stata un bel vento che soffia ancora”.

La mostra è con il patrocinio e la collaborazione di: Regione Umbria, Provincia di Perugia, Comune di Città di Castello, Camera di Commercio di Perugia, Gruppo Azione Locale Alta Umbria, Fondazione Cassa di Risparmio di Città di Castello, Associazione Palazzo Vitelli a Sant’Egidio, Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia.
Con il sostegno di Eni, Aboca, Cepu Arte, Casse di Risparmio dell’Umbria, Grifa SpA Cartotecnica.
Sponsor: Bacchi, Ranieri, Famila, Toro Assicurazione, Star Shop, Renzini, Banca di Anghiari e Stia, Faza, Wtp, Macdonald, Banca di Mantignana, Sogepu, Cavallotti, Litocolor, Lucciola, Fonti, Fat, Clm, Ilce, Tandem, Boninsegni, Tela Umbra, Vandini, Salpa, Axa, Scuola Operaia Bufalini.

A CITTA’ DI CASTELLO, OLTRE LA MOSTRA “SORELLA MARILYN”, TIFERNO COMICS 2014 PROPONE: performance, incontri, tavole rotonde, corsi di fumetto e la mostra mercato del fumetto prevista per il 18 e 19 ottobre.

L’Associazione Amici del Fumetto di Città di Castello, guidata dal Dott. Gianfranco Bellini, e la sua Mostra “Tiferno Comics” nascono dalla volontà di un piccolo gruppo di amici di appassionati del genere che nel lontano 2003 decisero di fare una mostra in omaggio del concittadino Fernando Fusco, storico disegnatore di Tex.
La buona riuscita di quella prima mostra accese il desiderio e la voglia di proseguire sulla strada intrapresa, riuscendo così, nel corso dei dodici anni di manifestazione, a portare grandi nomi a Città di Castello.
Primo fra tutti, Vincenzo Mollica; e poi, tutto quel susseguirsi di personaggi ed illustratori da Pratt a Manara, da Giardino a Cavazzano, Andrea Pazienza, passando per i principali comics italiani come Diabolik, Dylan Dog, Jacovitti, per arrivare a Lupo Alberto.
Le mostre sono sempre state delle vere e proprie antologie di ogni personaggio o illustratore, uniche in Italia, con pezzi rari, unici, originali.
“Tiferno Comics”, negli anni, è molto cresciuta ed è diventata un punto di riferimento del genere in Italia ed uno dei “grandi eventi” di Città di Castello.

*****

Tiferno Comics 2014, a cura dell’Associazione Amici del Fumetto di Città di Castello

Presidente: Gianfranco Bellini

Responsabili organizzativi: Franco Barrese, Fabrizio Duca (Fez), Anna Maria Traversini, Carlo Cammillini e Daniele Baldelli

Allestimento: a cura dell’Associazione Amici del Fumetto di Citta’ di Castello

Catalogo mostra: a cura dell’Associazione Amici del Fumetto di Città di Castello, Fabrizio Manis e Fotolito Eurografica s.r.l.
Prezzo in mostra € 30,00 – fuori mostra € 45,00

Cartella Portfolio con 10 riproduzioni di tavole inedite in numero limitato:
Prezzo in mostra € 30,00 – fuori mostra € 45,00

INFORMAZIONI AL PUBBLICO E PRENOTAZIONI VISITE GUIDATE:
Tel. 331 8158170 – 338 3889022
tifernocomics@gmail.com
www.tifernocomics.com

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*