Gualdo Tadino, proposta didattica per scuole su mostra ‘Arte e follia’

Nell’offerta per istituti di ogni ordine e grado tre diversi percorsi di visita guidata – L’esposizione alla chiesa monumentale di San Francesco durerà fino al 30 ottobre

(umbriajournal.com) by Avi News GUALDO TADINO – Il Polo museale Città di Gualdo Tadino invita insegnanti e studenti a visitare la mostra evento ‘Arte e follia. Antonio Ligabue e Pietro Ghizzardi’, a cura di Vittorio Sgarbi, con uno speciale biglietto scontato, dedicato esclusivamente alle scuole di ogni ordine e grado. L’esposizione è ospitata nella Chiesa monumentale di San Francesco fino al 30 ottobre. La proposta didattica si articola in tre diversi percorsi. L’offerta base prevede una visita guidata di un’ora alla sola mostra al costo di 3 euro. A questa si può aggiungere la visione del documentario ‘Lo specchio, la tigre e la pianura’ per un costo complessivo di 4 euro e una durata di un’ora e mezzo. Se invece, oltre alla mostra, si volesse visitare anche uno dei musei del circuito gualdese il costo sarebbe di 6 euro e il tempo necessario tre ore. Con quest’ultima proposta si può entrare al Museo civico Rocca Flea,  capolavoro di Federico II nel centro Italia, al Museo dell’emigrazione ‘Pietro Conti’, un viaggio multimediale tra storia e attualità, al Museo opificio Rubboli con la sua ceramica ‘oro e rubino’ o al Museo archeologico Antichi umbri e Museo della ceramica con il centro culturale Casa Cajani.

L’arte di Ligabue e Ghizzardi. “Entrambi gli artisti, Ligabue e Ghizzardi – spiegano gli organizzatori –, hanno conosciuto la marginalità sociale, le difficoltà dell’esclusione e della povertà, la modestia di una formazione e di un bagaglio culturale che li obbligava a cercare in se stessi i motivi per un’iconografia che ricostruisse il loro mondo fantastico e permettesse loro di comunicare con gli altri. Entrambi hanno quindi creato un linguaggio artistico assolutamente personale, al di là e al di fuori di scuole, maestri e modelli. Entrambi hanno raggiunto vette di altissimo livello per cui si possono oggi considerare, a pieno titolo, maestri geniali dell’arte del XX secolo”.

Gli organizzatori. L’evento è promosso da Comune e Polo museale di Gualdo Tadino, Regione Umbria e Fondazione Cassa di risparmio di Perugia con il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Main sponsor è Rocchetta e la consulenza scientifica è del Centro studi e archivio ‘Antonio Ligabue’. Per informazioni e prenotazioni: info@roccaflea.com, 075.9142445.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*