Gualdo Tadino, al via il primo presepio emozionale di Frate Indovino

L’attrice Valeria Fabrizi nel ruolo di Suor Costanza

(umbriajournal.com) by Avi News GUALDO TADINO – Venerdì 2 dicembre nella chiesa monumentale di San Francesco a Gualdo Tadino si inaugurerà alle 11.30 il primo Presepio emozionale dei Frati Francescani Cappuccini umbri. Al taglio del nastro del presepe di cartone più grande al mondo parteciperà insieme al direttore responsabile delle Edizioni Frate Indovino Padre Mario Collarini, una madrina d’eccezione, l’attrice Valeria Fabrizi, persona di grande fede, impegnata in opere umanitarie e molto amata dal pubblico televisivo anche per il ruolo di Suor Costanza nella serie televisiva di Rai 1 “Che Dio ci aiuti”. Alla presentazione, parteciperanno anche il sindaco e l’assessore alla cultura del Comune di Gualdo Tadino, rispettivamente Massimiliano Presciutti e Emanuela Venturi, il direttore del Polo museale cittadino Catia Monacelli, la dirigenza della Rocchetta spa e la stampa regionale e nazionale. Presentato anche a livello nazionale con una conferenza stampa che si è tenuta a Roma, nei giorni scorsi, alla Sala Esedra nella Residenza Ripetta, il presepio è realizzato in collaborazione con il Comune di Gualdo Tadino, che concede gratuitamente l’utilizzo degli spazi della chiesa monumentale, e di Acqua Rocchetta, che nei mesi di novembre e dicembre, mette in vendita le confezioni da 6 bottiglie inserendo, gratuitamente, all’interno una cartolina di promozione dell’iniziativa.

Dopo la cerimonia inaugurale, Valeria Fabrizi insieme a una delegazione della stampa nazionale si fermerà a Gualdo Tadino nel weekend per ammirare le bellezze della città come il percorso museale e le aziende di ceramica del territorio.

Il presepio avrà ingresso libero e sarà visitabile, tutti i giorni, fino al 15 gennaio 2017. Per informazioni è possibile contattare lo 0759142445 o scrivere a info@roccaflea.com.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*