Primi d'Italia

Giulio Filippucci del rione Fuoriporta vince il ‘Trofeo grifo latte’ 2015

quintanella 2015
Il vincitore della Quintanella 2015 Giulio Filippucci appartenente al rione Fuoriporta

A Foligno per le prove ufficiali della Quintanella di Scafali che ricalca la famosa giostra – ll giovane cavaliere seguito sul podio da Leonardo Paoletti e Lorenzo Mariotti

(umbriajournal by Avi News) – FOLIGNO È stato Giulio Filippucci del rione Fuoriporta il vincitore del ‘Trofeo Grifo Latte’ 2015, prova ufficiale della ‘Quintanella di Scafali’ in scena a Foligno. L’evento riservato ai bambini, che ricalca la più famosa giostra della Quintana, si è tenuto in piazza San Domenico, domenica 6 settembre. Anche per questa edizione, il Gruppo Grifo Agroalimentare ha sostenuto l’appassionante gara in cui i giovani cavalieri, in sella alle loro biciclette, hanno simulato le prove della Quintana sfidandosi nell’infilare gli anelli tenuti dalla statua del dio Marte sul tradizionale ‘percorso a 8’. Sul secondo gradino del podio si è posizionato Leonardo Paoletti del rione Piazza e al terzo Lorenzo Mariotti del rione Castiglione. A sostenere i bambini durante la sfida, numerosi sugli spalti, sono stati genitori, parenti e amici che hanno assistito entusiasti, prima dell’entrata in pista, anche alla sfilata in costume di giovani figuranti.

Il Gruppo Grifo ha voluto rendere ancora più incisiva la vicinanza a questo evento dei rioni folignati esponendo in piazza il gonfiabile della busta di latte 100% Umbria e distribuendo, durante la gara, una confezione di latte ai piccoli partecipanti. È spettato al consigliere del Gruppo Grifo Agroalimentare Giuseppe Alessandri  consegnare i premi ai vincitori. “Il Gruppo Grifo Agroalimentare – ha detto Alessandri – offre il suo contributo a questa manifestazione dedicata ai bambini ormai da 8 anni. Ci crediamo molto e vogliamo sostenere la crescita della nuove generazioni. Per questo il Gruppo Grifo si impegna a proporre sul mercato prodotti genuini come il latte e in quest’ottica distribuisce ogni anno, durante l’evento, le confezioni a marchio Grifo.”

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*