Fumetto e arti di strada, al Quasar village torna Boom! tags & comics

Writer al Quasar village nella scorsa edizione di Boom! tags & comics

 (umbriajournal.com) by Avi News CORCIANO – Fumetto e street art una formula vincente. Per questo il Quasar village, dopo la fortunata esperienza dello scorso anno, ospita da venerdì 6 a domenica 8 maggio la seconda edizione di Boom! tags & comics. Tanti gli ospiti del calibro di Antonio Sualzo Vincenti e Claudio Ferracci di Perugia Comics e Biblioteca delle nuvole per i mondo del fumetto, Alessandro Martoz Martorelli per la street art e Domenico Di Pietro, in arte Natural force, per la breakdance. Musica e dj set affidati, poi, a Faust-T e Fab Mayday. È ricco il programma tra performance, disegno dal vivo, mostre, musica, arti di strada e, novità, iniziative per famiglie in linea con l’attenzione al sociale da sempre dedicata dalla struttura. Tutto declinato attraverso le macro aree tematiche dell’evento.

Al fumetto sarà dedicata ‘Perugia comics negli anni’ esposizione itinerante allestita nei punti vendita del Quasar che ospiteranno manifesti pubblicitari della storica manifestazione cittadina. L’evento sarà presentato sabato 7 maggio alle 16.30 nell’incontro tributo che vedrà la presenza di Claudio Ferracci, memoria storica del Perugia comics. A seguire, alle 18.30, il protagonista sarà Antonio Vincenti con la sua personale ‘Come complicarsi la vita divertendosi: i fumetti di Sualzo’. La serata si chiuderà alle 19 con l’esibizione di streetball mentre dalle 18.30 farà ballare la musica di Faust-T dj.

La domenica sarà all’insegna delle arti hip hop che si esprimeranno, a ritmo serrato, nella jam session nell’area tra Dadando e Sesta base dalle 16.30, con tanti artisti all’opera: per il writing le più grandi tag dell’area perugina e umbra accompagnate dalla special guest Martoz, per l’hip hop una conferma, Nylon Sul Cranio supportato da dj Cekera, e una new entry, gli Oriental Techniques assistiti da Massimiliano Scarelli alle basi. E ancora, per la breakdance ci sarà Natural Force e la sua compagnia mentre per lo skate esibizioni e lezioni sono affidate alla grande famiglia della Clean Company skateboard che l’anno scorso ha conquistato tutti i bambini. Sempre domenica in galleria alle 17.30 inizierà anche la performance live di Gusture drawing, arte del disegno dal vivo di modelli in movimento. E a chiudere l’esibizione della scuola Asd Freedance school di Ellera, seguita alle 19.30 dal dj set con Fab Mayday all 60’s &70’s vinyl set.

Grande l’entusiasmo e il coinvolgimento degli operatori del Quasar village che collaborano attivamente alla realizzazione della manifestazione ospitando o promuovendo iniziative nella tre giorni. L’attenzione della struttura è anche per le famiglie con attività dedicate ai bambini, protagonisti venerdì 6 maggio alle 18 di trucca bimbi e giochi a cura della Fondazione Ant (Associazione nazionale tumori) Italia onlus di Perugia che avrà anche un suo banchetto per la vendita di prodotti in favore della ricerca contro i tumori. L’attività per i piccoli si ripeterà sabato alle 16.30, questa volta con la collaborazione del Cri (Croce rossa italiana) point Quasar mentre domenica, alle16.30, in galleria ci sarà il concerto spettacolo del quartetto ‘Four season’ dedicato alle mamme. Nei tre giorni dalle 10 alle 20 sarà anche aperta una mostra mercato, che si colloca nell’ambito dei villaggi mensili del Quasar, dedicata a libri illustrati, oggetti d’arte, vinili, abbigliamento street, articoli floreali e gastronomia.

 

Carla Adamo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*