Fotografia, vino e social, chiuso con successo contest ‘Colori d’autunno’

Le foto vincitrici di Colori d'autunno

(umbriajournal.com) by Avi News MONTEFALCO – Andrea Costa (@streetforararat), Davide Pretto (@dvdprtto), Olga Merolla (@beautiful_umbria) sono i tre vincitori della quarta edizione di ‘Colori d’autunno. Il foliage della vite del Sagrantino’, contest promosso dall’associazione Strada del Sagrantino e dedicato agli appassionati di fotografia, sia analogica che digitale, che si è disputato sui social network Instagram, Facebook e Twitter. A loro verrà data la possibilità, il prossimo anno, di partecipare gratuitamente a degustazioni ed eventi dell’associazione, che potranno raccontare come ‘fotoreporter’ della Strada del Sagrantino. Il tema del concorso, quindi il soggetto delle fotografie in gara, è stato il caratteristico vigneto Sagrantino nei suoi suggestivi colori autunnali nei territori di Montefalco, Bevagna, Giano dell’Umbria, Gualdo Cattaneo e Castel Ritaldi.

Le foto sono state realizzate con macchine fotografiche o smartphone e pubblicate sui social (su Facebook nella pagina Strada del Sagrantino) con gli hashtag #stradadelsagrantino e #fogliedisagrantino.

Novità di questa edizione dell’evento #SagrantinoILoveYou, un contest nel contest rivolto agli innamorati del Sagrantino oltre che amanti, anche in questo caso, della fotografia in analogico e digitale. Per questa seconda iniziativa la pubblicazione delle foto è stata accompagnata dagli hashtag #sagrantinoiloveyou e #stradadelsagrantino. La vincitrice, Debora Pugnali (@evoluptas), si è aggiudicata un aperitivo per due in cantina per San Valentino. Per partecipare a #SagrantinoILoveYou è stato necessario scaricare dal sito www.stradadelsagrantino.it l’immagine con la foglia rossa di Sagrantino a forma di cuore e inserirla negli scatti che hanno immortalato emozioni, momenti e ricordi legati al Sagrantino, rendendo l’immagine originale e unica.

“I produttori di vino che aderiscono alla Strada del Sagrantino – ha dichiarato Giusy Moretti, vicepresidente dell’associazione Strada del Sagrantino – promuovono l’unicità e la specificità del territorio di produzione dei vini Montefalco Doc e Doc.  In autunno le viti di Sagrantino diventano straordinariamente rosse e punteggiano il paesaggio in maniera molto marcata. Così come il foliage in Canada e la fioritura dei ciliegi in Giappone, le viti rosse di Sagrantino sono occasione unica per il turista. Attraverso le numerose iniziative proposte della Strada del Sagrantino il dato paesistico si trasforma in evento propulsore per il turismo”.

 

Carla Adamo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*