Ficulle celebra le sue eccellenze enogastronomiche con ‘Olio di Vino’

olio di vino, proloco ficulle
La locandina di ‘Olio di Vino’ in programma a Ficulle sabato 21 e domenica 22 novembre

(umbriajournal.com) by Avi News FICULLE – L’olio e il vino tornano protagonisti a Ficulle. Sabato 21 e domenica 22 novembre, infatti, nel centro storico del comune ternano, andrà in scena ‘Olio di Vino’, evento organizzato dalla Proloco di Ficulle con il patrocinio dell’amministrazione comunale e il supporto di artigiani e commercianti locali e di altre associazioni ficullesi. Una due giorni dedicata all’enogastronomia per rendere omaggio ai prodotti locali che la terra è in grado di offrire, olio e vino, ma non solo. Ci sarà spazio, infatti, anche per altre produzioni tipiche come zafferano, tartufo, carne chianina e miele. Non mancherà, inoltre, l’artigianato. A fare da comune denominatore sarà la qualità. Ficulle, infatti, fa parte della rete della associazioni ‘Città dell’olio’, ‘Città del vino’, ‘Città della Chianina’ e ‘Strada dei vini etrusco romana’.

Il ricco programma della quarta edizione prevede, oltre alla mostra mercato con stand allestiti da cantine, frantoi e commercianti locali, anche degustazioni e visite guidate ai monumenti e ai frantoi del paese, per divulgare la cultura dell’olivo e dell’olio di oliva di qualità. I visitatori potranno acquistare, all’entrata della città, sacca e bicchiere che permetteranno di ricevere sei tagliandi per degustare i vini delle sei cantine ospitate, Marchesi Antinori, Tenuta Vitalonga, e le azienda agricole Cirulli, Salviano, Ludovici e Castello di Corbara. Le degustazioni a base di bruschette saranno offerte, invece, dai frantoi ‘Ciuchi Carlo’ e ‘Gasparri Leopoldo’ oltre che dalla proloco stessa che allestirà bracieri in tutto il centro storico. Tra le bontà ci saranno anche castagne arrosto.

Si parte sabato 21 novembre alle 15 con l’apertura degli stand per proseguire con intrattenimenti musicali, alle 19.30, insieme al ‘Trio Merla’. A seguire i ‘Bartender’, alle 22, dopo la cena nei locali del centro storico con prodotti tipici, in programma alle 20. Ricco il cartellone di domenica 22 novembre. Si inizia alle 8.30 con un’escursione naturalistica a piedi per i ‘sentieri dei fontanili’. Alle 10 è prevista una passeggiata in mountain bike. Subito dopo, alle 11, sarà inaugurato l’orto urbano ‘Ario Bistoni’ e apriranno le cantine e il mercato del prodotto tipico. Alle 13 in programma il pranzo itinerante per poi proseguire alle 15 con la conferenza dal titolo ‘I sentieri dei fontanili: percorsi escursionistici alla riscoperta delle antiche fonti d’acqua del Comune di Ficulle’. Seguirà, alle 16, la presentazione del progetto ‘Aliment-azione’ da parte dell’amministrazione comunale e della scuola dell’infanzia di Ficulle. I bambini avranno la possibilità di partecipare anche a laboratori a loro dedicati. La serata si concluderà con la street band ‘Anni Verdi’.

Spazio anche all’arte. Alla Rocca, saranno allestite una mostra di pittura e arti decorative di Luisa Tardiolo e l’esposizione di Viera Danielli.

“Dopo il successo di ‘Ficulle in rock 2015’ – spiegano dalla proloco – siamo tornati più carichi che mai con ‘Olio di Vino’, una manifestazione giovane, nata nel 2012, con l’obiettivo di promuovere le eccellenze enogastronomiche tipiche del nostro territorio e che si svolge ogni anno nella settimana di una festa religiosa molto partecipata e sentita in onore della Madonna della Maestà”.

Cristina Biondi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*