Festa della Musica, “Le Avventure di Tom Sawyer”

IMMAGINE 1 TOM SAWYERPERUGIA – Per la FESTA DELLA MUSICA 2014 la Fondazione Perugia Musica Classica Onlus presenta «LE AVVENTURE DI TOM SAWYER» un classico della letteratura americana per ragazzi in una nuova versione arricchita da musiche originali composte per l’occasione dalla compositrice Silvia Colasanti.
Novità di questa produzione sarà la presenza sul palco, insieme all’attore e regista Francesco «Bolo» Rossini (nel ruolo di narratore) e all’ensemble «Magazzini Babàr», di giovanissimi attori e del Coro di Voci Bianche del Conservatorio «F. Morlacchi» di Perugia.
Lo spettacolo che si terrà sabato 10 maggio 2014 alle ore 17.30 al Teatro Brecht di San Sisto, Perugia, sarà preceduto dalla premiazione dei vincitori del Concorso «Disegna la locandina» 2014, riservato alle scuole che hanno partecipato alle «Mattinate Musicali». Anche per l’edizione 2014 del Concorso i premi saranno intitolati ad Ester Mureddu, affezionata e generosa Abbonata degli Amici della Musica di Perugia, scomparsa lo scorso anno.

La storia de «LE AVVENTURE DI TOM SAWYER » è ambientata in America a metà dell’Ottocento lungo le rive del fiume Missisipi. Tom Sawyer e il fratellastro Sid vivono in casa della zia Polly, che cerca disperatamente di renderli responsabili impartendo loro una rigida educazione. Tom però ne combina di tutti i colori, soprattutto da quando fa amicizia con Huck Finn, un ragazzino orfano che vive in una botte ai margini della città. Fugge di casa per fare il pirata, si finge annegato per essere spettatore al proprio funerale, trova un tesoro e…tante altre avvincenti e rocambolesche avventure.
L’idea dello spettacolo nasce dalla voglia di portare in scena un classico della letteratura americana per ragazzi in una nuova versione con le musiche originali inedite e composte per l’occasione da Silvia Colasanti.
Come racconta la stessa compositrice Silvia Colasanti: «….Le avventure di Tom Sawyer è stato scritto nel corso del 2013 per bambini, per narratore, coro di voci bianche e ensemble.
Il coro, a due voci, insieme ad una funzione di voce narrante, assomma anche quella di commento all’azione, come nel coro classico. La scrittura musicale per le voci bianche è concepita nel massimo rispetto della fisiologia dei giovani musicisti, che sono costituiti dal Coro di Voci Bianche del Conservatorio «F. Morlacchi» di Perugia diretto dal Maestro Franco Radicchia, ma al contempo vuole stimolarne le capacità musicali. Dal mio punto di vista, l’importanza del partecipare a una produzione simile, per dei giovanissimi musicisti, risiede sia nel trovarsi davanti ad un testo nuovo, da imparare al fine di una rappresentazione vera, con tutta l’emozione che quest’esperienza comporta, sia nella possibilità stessa di sperimentare il lavoro vero del teatro musicale, la sua disciplina e la fitta rete d’interrelazioni tra le diverse funzioni artistiche che ogni messa in scena comporta: la possibilità di capire la concretezza e le difficoltà «del mestiere» artistico; che è quanto di più formativo, per un aspirante musicista.
La proposta di affrontare in questo caso il capolavoro di Mark Twain, prosegue Silvia Colasanti, mi è stata sottoposta dal librettista del lavoro, Simone Frondini. Di questo testo, che conoscevo sin dall’infanzia, apprezzo moltissimo, oltre alla vivacità dei personaggi, il grande senso d’avventura che il racconto di Twain sprigiona, anche la sua struttura classica, con una morale. Credo in fondo sia bello e importante per i ragazzini restare tali, almeno finché l’anagrafica glielo consente, e conoscere e sperimentare, attraverso il teatro e la musica, i grandi classici della letteratura, che – pur senza essere pedanti – possono insegnare ancora qualcosa, anche a noi, anche oggi».

I biglietti (Adulti € 7,00 – Giovani € 4,00) possono essere acquistati dal sito www.perugiamusicaclassica.com e nei seguenti punti vendita autorizzati: A. Cavallucci C. (Via Martiri dei Lager 96/bis), Mipatrini Musica (Strada Trasimeno Ovest 7/a), Piccadilly (Centro Commerciale Collestrada). Nei giorni 8,9,10 maggio 2014 sarà possibile acquistarli anche nella sede della Fondazione Perugia Musica Classica in Via Danzetta,7 a Perugia. Il 10 maggio saranno in vendita un’ora prima dello spettacolo al Teatro Brecht di San Sisto, Perugia.

Per informazioni:
Fondazione Perugia Musica Classica Onlus
Via Danzetta, 7 – Perugia –
Tel. 075. 572 22 71
info@perugiamusicaclassica.com –
www.perugiamusicaclassica.com

Festa della Musica,
“Le Avventure di Tom Sawyer”
Spettacolo musicale per narratore, coro di voci bianche ed ensemble
Produzione della Fondazione Perugia Musica Classica Onlus
Prima esecuzione

Musiche originali di Silvia Colasanti
Testo di Simone Frondini
liberamente tratto da «Le avventure di Tom Sawyer » di Mark Twain
Regia e messa in scena di Francesco «Bolo» Rossini
con:
Francesco «Bolo» Rossini, narratore
Alessandro Pagnotta, Tom Sawyer
Isaia Montelione, Huckleberry Finn
Olivia Conversano, Becky Tatcher
e con:
Filippo Bisello, Dario Cirimbilli, Luca Rondini
e con la partecipazione del Coro di Voci Bianche del Conservatorio «F. Morlacchi» diretto dal M° Franco Radicchia e dell’Ensemble «Magazzini Babàr»

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*