Sarà festa domenica 21 settembre a Perugia con Happy meal sport camp

Presentazione Happy meal sport camp del Csi
Presentazione Happy meal sport camp del Csi

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Due campi da minivolley, un tatami per il judo, due gonfiabili per bambini, postazioni per il tiro di precisione per il calcio e il basket, un tennis tavolo e un calcio balilla. Sono i principali impianti del villaggio sportivo che domenica 21 settembre verrà allestito a Perugia, in piazza VI Novembre, per Happy meal sport camp, evento dedicato ai bambini tra i 6 e i 12 anni, organizzato da Mc Donald’s con la collaborazione del Centro sportivo italiano (Csi) provinciale e il Comune di Perugia.

Promuovere l’avviamento allo sport abbinato a una sana alimentazione lo scopo dell’iniziativa che vedrà in affiancamento ai bambini, in attività motorie ed educative, istruttori professionisti del Csi e nutrizionisti esperti.

I dettagli della manifestazione sono stati presentati a Perugia, venerdì 19 settembre, da Claudio Banditelli, presidente provinciale del Csi di Perugia, e Flaviano Bazzucchi, gestore licenziatario di Mc Donald’s Perugia, alla presenza di Emanuele Prisco e Diego Waguè, assessori rispettivamente allo sport e a politiche per infanzia e adolescenza del Comune di Perugia. Sarà una vera e propria festa dello sport per bambini e famiglie, gratuita e aperta a tutti nel cuore della città, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, a cui parteciperanno anche atleti professionisti come Edwige Gwend, judoka italiana nella categoria 63 chilogrammi in preparazione per le Olimpiadi 2016, che dedicherà ai più piccoli una lezione della sua disciplina.

“Con questo evento – ha detto Banditelli – riportiamo lo sport in piazza, nella nostra piazza, quella di tutti i perugini. Come Csi siamo da sempre attenti allo sport di base e all’avviamento dei giovani alla sua pratica. Spero questa sia la prima di una serie di manifestazioni del genere e ritengo importante la collaborazione con aziende, come in questo caso con Mc Donald’s, per promuovere eventi che aiutano ad avvicinare i giovani e a combattere l’abbandono dell’attività sportiva”. “Abbiamo scelto Perugia – ha detto Bazzucchi – come una delle sette città italiane che ospitano la manifestazione per la sua bellissima piazza, ma anche perché è da sempre attenta ai valori dello sport.

Il progetto Happy meal sport camp è nato nel 2010 con campi estivi multidisciplinari per bambini a cui si sono affiancati successivamente laboratori didattici all’interno dei ristoranti e adesso queste feste in piazza”. “Come Comune di Perugia – ha detto Prisco – condividiamo la filosofia dell’evento, cioè quella di lavorare in team, condividendo la pratica sportiva e l’agonismo, e la nobile intenzione di avvicinare i bambini all’attività motoria. Ci piace che questo avvenga nel nostro centro storico”.

“Ci auguriamo che domenica in piazza – ha aggiunto Banditelli – ci siano le nostre società sportive, gruppi spontanei di persone e famiglie per condividere lo spirito agonistico e associativo”.

Nella stessa giornata, a conclusione dell’evento, nella sala del Dottorato del chiostro di San Lorenzo, alle 18, il Csi di Perugia presenterà il calendario di attività 2014-2015 e premierà i campioni della passata stagione.

Carla Adamo

[divider]

[divider]

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*