Eventi, a ‘Mantignana in settembre’ si va avanti nel segno della tradizione

Il pollo all'arrabbiata servito mcon la torta al testo, mantignana in settembre
Il pollo all'arrabbiata servito mcon la torta al testo

Organizzata dall’Arcs Mantignana prosegue fino al 3 settembre tra buon cibo e musica – Dal 1972 la sagra del pollo all’arrabbiata e dei prodotti tipici umbri fa della cucina tipica il suo vanto

(AVInews) – Corciano, 28 ago. – Nonostante il piatto forte sia il pollo all’arrabbiata a ‘Mantignana in settembre’ l’aria che tira è di assoluta allegria, solidarietà e condivisione. La sagra del pollo all’arrabbiata e dei prodotti tipici umbri, in scena fino a domenica 3 settembre nella frazione corcianese, è davvero attesa da tutta la comunità che dal 1972 non ha mai smesso di dare il proprio sostegno.

Cucina della tradizione. All’evento, curato dai volontari dell’Associazione ricreativa culturale sportiva (Arcs) Mantignana, sono davvero in tanti a partecipare, paesani e non solo, perché è qui che si possono assaggiare i piatti della tradizione cucinati in maniera eccellente: oltre al pollo all’arrabbiata, re della tavola, ci sono anche la tipica cilona (una fetta di arista di maiale impanata, fritta e ripassata in padella con la passata di pomodoro), gnocchi al sugo d’oca, grigliata alla brace e agnello scottadito, solo per citarne alcuni.

Il segreto della longevità. “Curiamo molto la cucina – ha spiegato Elena Ciurnella, segretaria Arcs Mantignana – non solo per quanto riguarda la preparazione delle pietanze ma anche per l’uso di posate in metallo, bicchieri in vetro e piatti di coccio, che esaltano i sapori. Oltre a selezionare le materie prime c’è molta attenzione alla cottura. In cucina ci sono giovani ma anche anziani che portano tanto con la loro esperienza. Forse è questo il segreto della longevità di questa manifestazione, cucinare bene e nel segno della tradizione”.

‘Compagna’ del pollo all’arrabbiata è la torta al testo perugina che nei forni di Mantignana trova una culla perfetta. “Quest’anno abbiamo voluto arricchirla – spiega Andrea Pioppi, libero impastatore – oltre che con l’olio di oliva e un po’ di formaggio per dare un sapore particolare, anche effettuando un processo lungo di lievitazione con lievito madre che dà caratteristiche organolettiche al prodotto importanti, che ben si sposano con i piatti ‘da intingolo’ come il pollo all’arrabbiata. Inoltre la torta è ottima farcita, rimanendo fragrante nel tempo”.

Non solo buon cibo. Seppure è la cucina tradizionale a farla da padrona a ‘Mantignana in settembre’ c’è spazio anche per le serate danzanti (martedì 29 orchestra Musica solare, mercoledì 30 Orient Express, giovedì 31 Rio Cafè, venerdì 1 settembre orchestra Michelissimo, sabato 2 orchestra Gianluca Fumanti), i concerti dal vivo al Katooba pub, (martedì 29 I Principi di Galles, mercoledì 30 Enema, giovedì 31 Grazie mille – 883 tribute, venerdì 1 settembre Outside band, sabato 2 Audio 5), i giochi popolari, il teatro e lo sport (domenica 3 settembre alle 14 è in programma il ‘Quarto trofeo Pioppi’, gara ciclistica riservata alla categoria juniores lungo le strade bianche di Mantignana). Nella giornata conclusiva dell’evento, infine, alle 21 è atteso lo spettacolo della scuola di ballo La Calle e alle 22 il concerto di Gabuby Royal al Katooba Pub. Il tutto si concluderà con lo spettacolo pirotecnico alle 23.

Rossana Furfaro

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*