Primi d'Italia

Il dottor Hamid Salari insignito del ‘Premio Prestige per le arti’

la premiazione del dottor Salari

(umbriajournal.com) by Avi News ROMA – Il dottor Hamid Salari ha ricevuto a Roma il ‘Premio Prestige per le arti’, ideato da Sabina Tamara Fattibene e giunto alla sua seconda edizione. Il medico di origine iraniana che ha studiato a Perugia, si è specializzato negli Stati uniti e lavora tra Roma e Perugia da molti anni, è stato premiato per il modo in cui cura l’ernia del disco utilizzando una  tecnica innovativa, alternativa alla chirurgia.

“Sono molto soddisfatto – ha dichiarato il dottor Salari – di questo riconoscimento. È un premio prestigioso che non mi aspettavo di ricevere, sono stato molto contento”.

La cerimonia di premiazione, condotta dal Mago Heldin accompagnato dalla madrina dell’evento Camilla Nata de ‘La vita in diretta’ e dalla stessa Sabina Tamara Fattibene, si è svolta nella storica Limonaia di Villa Torlonia e ha visto la consegna di riconoscimenti anche ad altri professionisti, personaggi del mondo della televisione, della musica, della moda, del giornalismo e della medicina che si sono distinti per meriti professionali, artistici e sociali.

Insieme al dottor Salari sono, infatti, stati premiati per cinema e fiction l’attrice Roberta Giarruso, per la televisione la conduttrice Rai di ‘Uno Mattina’ Eleonora Daniele e per la musica il compositore di colonne sonore Claudio Simonetti e il direttore d’orchestra Gerardo Di Lella. Per la medicina anche il medico di chirurgia ricostruttiva dell’ospedale israelitico di Roma Domenico Riitano. Premiati, tra gli altri, il giornalista Sky Marco Melegaro per il suo libro ‘Carosello. Genio e pubblicità all’italiana’, la scrittrice Maria Pia Cappello con il libro ‘Amore e Pace’, il giornalista de Il Messaggero Marco Pasqua e la giornalista Gabriella Sassone. Per la moda è stata insignita la fashion designer veneziana Sonia Filippazzo.

Protagonista della seconda edizione del ‘Prestige per le arti’ anche la solidarietà con l’associazione Aletes Onlus il cui presidente è il pittore Mario Salvo che aiuta a inserire le persone con disabilità nel contesto sociale attraverso l’arte.

 

Carla Adamo

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*