Cultura, “Premio Augusta Perusia, Grifo d’oro”, premiati i vincitori della 32ma edizione

premi-augusta-perusiaGiuseppe Mancinelli con “Scrivi”, Fernanda Nicolis con “Canzoni d’estate” e Marisa Tagliabue con “Il cortile dei miracoli” sono stati i vincitori rispettivamente delle sezioni poesia, silloge e racconti della 32ma edizione del concorso letterario internazionale “Premio Augusta Perusia – Grifo d’oro” organizzato dall’Associazione “Amici dell’Umbria”. Le premiazione è avvenuta nella giornata odierna in Provincia di Perugia, sala Falcone Borsellino alla presenza, tra gli altri del presidente onorario dell’associazione medesima Fosco Bordini.

La cerimonia è stata anche l’occasione per presentare l’antologia “Armonia di un giorno nuovo” che raccoglie le opere dello scorso anno poetico. Le opere a tema libero hanno sviluppato argomenti di orientamento sociale, di ricordi rivisti con la saggezza sostenuta dal tempo trascorso, ma anche l’importanza della trasmissione della conoscenza e il grande valore, di foscoliana memoria, della Poesia.

La giuria, composta da Fabio Bernardi, Sandra Bianconi, Marco Capitani, Carlo Favetti, Elvira Pensa, Loretta Santini e Antonia Zazzeroni, ha stilato le seguenti classifiche. Poesia: 1° Giuseppe Mancinelli (Amoroso, BN) con “Scrivi”, 2° Giovanni Pizzutelli (Frosinone) con “La parola”, 3° Giacomo Borgatti (Reggio Emilia) con “Gallodi Poggio Renatico”, 4° Giuseppe Minniti (Limpidi, VV) ex aequo con Maurizio Massoli (Magliano Sabina, RI), 5° Maria Luisa Ranieri (Perugia).

Premi speciali a Paola Surano (Sesto Calende, VA) e per il vernacolo a Marco Managò (Roma). Silloge: 1° Fernanda Nicolis (San Martino B.A., VR) con “Canzoni d’estate”. Racconti: 1° Marisa Tagliabue (Seregno, MB) con “Il cortile dei miracoli”, 2° Luigino Vador e Nicolina Ros (San Quirino, PN) con “La scuola”, 3° Giovanni Cherubini (Tarquinia, VT) con “Tutti perdenti”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*