Corciano, al centro commerciale Quasar village torna ‘Qua oriente’

In programma anche mostra mercato, dimostrazioni di arti marziali e attività per bambini – Festival dedicato al benessere, cura del corpo e della mente in scena dal 2 al 4 giugno

(umbriajournal.com) by AVInews – PERUGIA  Dopo l’esordio dello scorso anno torna, al centro commerciale ‘Quasar village’ di Corciano, ‘Qua Oriente’, festival dedicato al benessere, cura del corpo e della mente, che prevede una mostra mercato con articoli d’artigianato in stile orientale ma anche tisane, gastronomia e articoli per la cura della persona. Non mancheranno, nei tre giorni dell’evento da venerdì 2 a domenica 4 giugno, dimostrazioni di arti marziali, degustazioni e attività per bambini.

In particolare venerdì 2, dalle 17 alle 19, in programma massaggi ayurvedici e trattamenti orientali in collaborazione con L’Erbolario grazie all’iniziativa ‘Ci prendiamo cura di te’ che sarà riproposta anche sabato e domenica alla stessa ora.

Sabato 3, poi, si comincia alle 16 con ‘Cin cin cin…in Oriente con i più piccoli’, laboratorio creativo per bambini che avranno l’opportunità di creare ventagli e lanterne cinesi nell’area Joka village (anche domenica alla stessa ora). Si prosegue con ‘Meditazione, movimento, combattimento: kung fu’, dalle 17.45 alle 18.15, dimostrazione e work out gratuito a cura di Tlanong Kung fu association. Spazio anche agli spettacoli di danze orientali, da Bolliwood alla danza polinesiana, del ventre, a corpo libero e con strumenti, grazie allo spettacolo ‘Respiri, suoni e figure orientali’ dell’Asd Bab Nour.

Domenica 4, dalle 16.30 alle 17.30, dimostrazione e work out gratuito ‘Respirazione, cinque elementi, battaglia: tai chi chuan, meihuachuan, sanda’ ancora una volta in compagnia della Tlanong Kung fu association. Lo stesso team si occuperà, dalle 17.30 alle 18.30, dei laboratori di scrittura cinese e lezioni prova di Kung fu per bambini. Prevista, inoltre, alle 18, una degustazione di sushi al corner sushi daily dell’Iperconad e poi, dalle 17.45 alle 18.15, tutti alla dimostrazione di kick light, low kick e muay thai. Infine, dalle 18.30, chiuderà il festival uno spettacolo di danze orientali con Bolliwood, danza con le sciabole, e su percussioni a cura della direttrice artistica e coreografa Vania Ashaki e delle allieve della scuola di danza che porta il suo nome.

Rossana Furfaro

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*