Colonie Feline, evento dedicato ai gatti nella città di Perugia

Lav Perugia presenta una mostra fotografica sulle colonie feline di Perugia, laboratori per bambini, un dibattito con esperti, letture e opere d'arte a tema felino

Colonie Feline, evento dedicato ai gatti nella città di Perugia

Colonie Feline, evento dedicato ai gatti nella città di Perugia Perugia, 11 dicembre 2016 – Lunedì 12 dicembre 2016 a partire dalle ore 10.00 la Sala Sant’Anna (Viale Roma – Perugia) ospiterà l’evento “Colonie Feline” promosso da Lav Perugia.  Un’intera giornata dedicata ai gatti e alla colonie feline che popolano la nostra città. Alle ore 10.00 apertura della mostra fotografica che contiene diversi scatti fatti dai volontari Lav nelle colonie feline di Perugia.

“L’idea di realizzare un evento dedicato ai gatti – dice la responsabile LAV – Lega Anti Vivisezione di Perugia, Graziella Crescentini Gori nasce a seguito della raccolta firme che abbiamo attivato negli scorsi mesi a sostegno delle problematiche relative alle colonie feline. L’evento di lunedì chiude un percorso importante per la nostra associazione, in quanto vedrà consegnare all’Amministrazione Comunale di Perugia la petizione, firmata dallo stesso sindaco Andrea Romizi”.

L’evento, che vanta il patrocinio del Comune di Perugia, vedrà la mattinata di lunedì essere dedicata alle scuole, con visita alla mostra e laboratori didattici/ludici sempre a tema felino. Parteciperanno all’iniziativa le classi prime (sezioni B-C-D) e la classe 2E dell’Istituto Comprensivo Perugia 3.

Alle ore 16.00 ci sarà poi la consegna ufficiale della petizione nelle mani di un rappresentate dell’Amministrazione Comunale di Perugia e a seguire un dibattito sulle problematiche relative alla gestione e mantenimento delle colonie feline in città, con la partecipazione di: Patrizia Matteucci, responsabile LAV colonie feline; Stefania Mancini, responsabile UOS Urbana e Prevenzione del Randagismo Usl 1 di Perugia e Graziella Crescentini Gori, responsabile LAV-Lega Anti Vivisezione di Perugia.
La petizione
“I gatti del nostro comune chiedono aiuto, prendiamocene cura… la loro casa è la nostra città!”, che ha visto raccogliere oltre 3.000 firme, tra cui anche quella del Sindaco di Perugia Andrea Romizi, ha visto la Lav Perugia impegnata in una campagna di sensibilizzazione in cui chiede all’Amministrazione comunale perugina una strategia di contenimento della popolazione felina attraverso il censimento e la segnalazione delle colonie feline.

La Lav vorrebbe con questo evento e con questa raccolta firme migliorare e facilitare anche il dialogo con il Comune di Perugia ed il Servizio Veterinario Pubblico, questo per garantire la sterilizzazione dei gatti appartenenti alle colonie e di quelli dei privati con basso reddito.

La petizione chiede inoltre il miglioramento delle strutture sanitarie per la degenza post operatoria e per le cure mediche e l’istituzione di corsi di formazione per i gestori di colonie feline con relativo rilascio di un tesserino di riconoscimento.

Da sempre la Lav è impegnata in campagne di sensibilizzazione e di educazione al rispetto dei gatti liberi sul territorio comunale, con le quali chiede anche la creazione di più oasi feline in collaborazione con le associazioni che già operano sul territorio.

Alle ore 18 l’evento prosegue con un momento dedicato all’arte e alla poesia, anche queste rigorosamente a tema felino. Poeti e artisti, infatti, si esibiranno in letture e realizzeranno opere d’arte che avranno come musa espiratrice la figura dolce e sinuosa del gatto.

Print Friendly, PDF & Email

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*