Città della Domenica, record di presenze per l’evento medievale

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – È stato un week end con un record di presenze quello conclusosi alla Città della Domenica che, sabato 27 e domenica 28 settembre, ha visto il primo parco d’Italia, situato alle pendici del Monte Pulito, pieno di visitatori. “L’evento medievale ha riscosso un notevole successo – ha detto Francesco Salcito, direttore del parco – nonostante le tante attrattive presenti nel territorio perugino, nello scorso fine settimana, come l’apertura del nuovo centro commerciale Quasar Village e la partita del Perugia calcio allo stadio Renato Curi”. Principesse, nobili, mercanti, mestieranti, fabbri che forgiavano armi e armature, duelli tra cavalieri, musici, ciarlatani, sbandieratori e poi ancora i personaggi delle fiabe nel bosco incantato e i cowboy nell’area far west sono stati i protagonisti dell’evento. Oltre ai giochi medievali, spettacoli e performance degli animatori, per la prima volta alla Città della Domenica si è svolto anche un torneo medievale. “Abbiamo cercato di far vivere ai visitatori le atmosfere tipiche del medioevo – ha proseguito Salcito –, inoltre, particolarmente apprezzata è stata l’iniziativa che prevedeva l’ingresso gratuito per coloro che si fossero presentati mascherati. Tante sono state le famiglie giunte al parco in vesti medievali rispolverando i costumi che avevano in casa o inventandosene uno per l’occasione”.

Per informazioni: www.cittadelladomenica.it, www.facebook.com/cittadelladomenicaufficiale.

Cristina Biondi

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*