Città della Domenica si prepara a un altro weekend con ‘Wild Sunday’

Carlo Guidi, rettili, città della domenica
L'esperto Carlo Guidi con alcuni rettili

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Città della Domenica, forte delle tante famiglie che negli weekend di novembre hanno visitato il parco, continua la programmazione autunnale all’insegna del divertimento e del contatto con la natura. Sabato 28 e domenica 29 novembre il parco naturalistico perugino situato nel cuore verde d’Italia propone due giornate speciali alla scoperta del mondo animale. In particolare sabato 28, passeggiando tra i boschi tinti dei colori autunnali sarà possibile partecipare alla visita guidata nell’itinerario faunistico dove il ranger del parco svelerà segreti e curiosità della fauna selvatica e non, presente all’interno della struttura.

Per gli amanti dei documentari sul selvaggio mondo animale, inoltre, è consigliata la giornata di domenica 29 con l’evento ‘Wild Sunday’ in cui saranno affrontate le tematiche legate al rapporto tra uomo e natura che da sempre suscitano grande curiosità tra grandi e piccini. Le attività proposte spazieranno da un approfondimento sul mondo equestre, dedicato alla pratica della sellatura del cavallo, a spiegazioni sull’etologia animale con l’avvicinamento a cavalli e asinelli. Il tutto accompagnato da divertenti sketch grazie all’animazione del parco.

Nel pomeriggio di domenica i visitatori di Città della Domenica potranno partecipare gratuitamente a un’avventura all’interno del Rettilario di Perugia. Accompagnati da Carlo Guidi, uno dei massimi esperti di rettili velenosi in Italia, nonché consulente dello Zoo di Roma, collaboratore del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare e del Corpo Forestale dello Stato, ma anche responsabile del Rettilario di Lisbona e direttore della struttura perugina stessa, sarà possibile scoprire e conoscere da vicino l’affascinante mondo dei rettili. “Una visita che si tramuterà in un’avventura straordinaria – dicono dal parco – che porterà i partecipanti ad assistere all’approccio di Carlo Guidi con gli alligatori all’interno della loro teca, o al momento in cui i coccodrilli sono alimentati, o a quello in cui i serpenti vengono prelevati e manipolati. Un’esperienza certamente unica in cui serpenti, coccodrilli e non solo, saranno visibili da molto vicino in modo da conoscerne meglio dettagli sulla biologia e sulla conservazione, ma anche divertenti aneddoti sulla loro gestione e comportamento. Siamo sicuri che questi animali a sangue freddo scalderanno tutti i visitatori presenti”.

Una ricca programmazione quella offerta da Città della Domenica, in particolare per chi ama passare del tempo di qualità nella natura divertendosi.

Per maggiori informazioni sui prossimi eventi è possibile visitare la pagina facebook di Città della Domenica e il sito www.cittadelladomenica.it.

Cristina Biondi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*