Unipegaso

Città della Domenica aperta tutti i giorni da sabato 1 aprile

Gli spettacoli di falconeria alla Città della Domenica

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Il parco Città della domenica da sabato 1 aprile sarà aperto tutti i giorni. Non solo nei weekend ma, grazie all’arrivo della primavera, anche nei giorni feriali la struttura situata alle pendici del Monte Pulito sarà aperta in modalità naturalistica e sarà possibile visitarla per conoscere i tanti animali che vivono al suo interno come dromedari, canguri wallaby, struzzi, renne, bisonti americani e altri esemplari.

È dunque ripartita con successo la nuova stagione di Città della Domenica, che intanto lo scorso weekend ha già registrato un notevole numero di visitatori. Molti di essi accorsi anche per assistere ai nuovi spettacoli western targati ‘2più2’ con Stefano Venarucci, Stefano Francoia e Matteo Damore e a quelli di falconeria di ‘Experience Umbria’ con Francesco Ciccarese, Marta Nibi e Valentina Chindamo. Tra le novità di quest’anno, ‘Il volo del grifo’, spettacolo di falconeria che ha visto il grifone Kenia padrone del cielo e che sarà ripetuto tutte le domeniche e i festivi. Inoltre, gli spettatori potranno vedere alzarsi in volo anche aquile, poiane, gufi e falchi. Ci sarà ancora una volta Merlino, un falco Harris di tredici anni, il primo ad aver volato per gli spettatori di Città della Domenica, accompagnato da Denny, femmina della stessa specie. E poi ancora Morgana (poiana coda rossa), Tuono (aquila delle steppe), e i ‘cacciatori della notte’ Korin (gufo africano) e Bubo (gufo reale) che si potranno ammirare da vicinissimo. L’intrattenimento è poi assicurato grazie anche agli spettacoli a tema western. Da quello itinerante ‘Assalto al treno’, tra banditi, sceriffi e indiani, a ‘Caccia all’oro’, dove i bambini saranno coinvolti in una ricerca di pepite, passando per una novità di stagione ‘Wild west story’ che coinvolgerà il pubblico facendolo tornare indietro nel tempo con l’obiettivo di stupire e appassionare. Infine, sarà possibile ammirare gli esemplari di cobra, serpenti, coccodrilli e alligatori presenti nel Rettilario, uno tra i più importanti d’Europa. Nel weekend sarà poi possibile partecipare a visite guidate con il ranger alla scoperta del parco e degli animali che lo popolano.

“È solo l’inizio di quella che sarà una stagione incredibile – dicono da Città della Domenica –  che riporterà centinaia di migliaia di visitatori nel primo parco d’Italia”.

Cristina Biondi

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*