CAMPIONATO NAZIONALE DI LANCIO DEL TELEFONINO A MONTE SANTA MARIA TIBERINA

A Monte Santa Maria Tiberina sbarca il lancio del telefonino domenica 4 agosto
A Monte Santa Maria Tiberina sbarca il lancio del telefonino domenica 4 agosto

(umbriajournal.com) by Avi News MONTE SANTA MARIA TIBERINA – Conto alla rovescia per la quinta tappa del Campionato nazionale di Lancio del Telefonino, che, domenica 4 agosto, sbarcherà per la prima volta in Umbria, a Monte Santa Maria Tiberina. L’evento, organizzato dalla pro loco del comune umbro, rientra nell’ambito della XXXI “Sagra della porchetta e dei fagioli con le cotiche”, in programma fino al 4 agosto, nel borgo medievale.

L’obiettivo della gara, che si terrà dalle 16 alle 20, al campo sportivo del paese, è lanciare il telefonino il più lontano possibile. A partecipare possono essere, nella categoria “junior”, ragazzi e ragazze dai 13 ai 20 anni, oppure, per quella “senior”, donne e uomini dai 21 anni in su. I giocatori avranno a disposizione un solo lancio, da effettuare con una rincorsa libera nella corsia apposita e senza superare la linea di demarcazione. I telefonini, tutti i uguali e del peso di 66 grammi, verranno forniti dall’organizzazione dell’evento. Il lancio può essere effettuato con qualsiasi tecnica, ma solo con l’uso delle braccia, mentre il punteggio verrà calcolato con la telemetria. Il vincitore sarà premiato con uno smartphone di ultima generazione.

La partecipazione è gratuita, previa compilazione di una cartolina con i propri dati il giorno stesso della gara. “Un evento – anticipano dall’organizzazione – importato dalla Finlandia dall’imprenditore comasco, Massimo Galeazzi, che nel 2009 lo ha brevettato in Italia e in Europa e che noi abbiamo voluto portare nel piccolo comune umbro”.

Per informazioni: www.lanciodeltelefonino.it

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*