Avanti Tutta, “Giochi senza frontiere” a Cantine aperte

Si terranno presso la Cantina Monte Vibiano Vecchio di Mercatello di Marsciano

PERUGIA – La corsa dei sacchi, il tiro alla fune, ruba bandiera e il bussa orologio: questo e tanto altro vi aspetta domenica 31 maggio, dalle ore 10, presso la Cantina Monte Vibiano Vecchio di Mercatello di Marsciano che anche quest’anno, in occasione di Cantine Aperte, insieme all’associazione Avanti Tutta onlus organizza i “Giochi senza frontiere”.

«Dopo aver assolto il dovere da buoni cittadini – dichiara il presidente Leonardo Cenci – vi aspettiamo a vivere una splendida giornata in una location davvero meravigliosa, in cui divertimento, allegria, ottime degustazioni gratuite e solidarietà, renderanno felici tutti coloro che vi parteciperanno. Abbiamo organizzato una specie di giochi senza frontiere “come una volta” con la mitica corsa dei sacchi, il sempreverde tiro alla fune, e poi bussa orologio ed il ruba bandiera, in concomitanza si potranno degustare ottimi e pregiati vini della cantina, accompagnati da bruschette con l’esclusivo olio extra vergine e panini con porchetta».

La mattinata, come detto, comincerà intorno alle 10. Per chi arriva entro le ore 12 avrà la possibilità di vincere preziosi premi. Ma non solo. Intorno alle 13,30 ci saranno tre estrazioni con ricchissimi premi e poi a seguire lo spettacolo delle majorette, la banda musicale e musica dal vivo con un gruppo di artisti dell’orchestra di San Remo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*