Attivata la navetta gratuita per Todi Appy Days, App-rofittatene!

Sei uno studente APP-assionato di App ma non sai come raggiungere Todi Appy Days? Per rendere più facili gli spostamenti e permettere di partecipare anche a chi non ha un proprio mezzo di trasporto, gli organizzatori del primo grande evento italiano dedicato alle APP hanno attivato un servizio navetta gratuito con partenza dall’Autostazione di Piazza Partigiani, a Perugia.
APP-rofittane!!

Il 25, 26 e 27 Settembre è prevista una doppia partenza la mattina, alle ore 9.00, e il pomeriggio, alle ore 14.00. Doppia possibilità anche per il ritorno: gli autobus partiranno da Todi, alle ore 18.00 e alle ore 24.00.

Domenica 28 Settembre, la partenza da Perugia è prevista alle ore 9.00, mentre il ritorno da Todi è in programma alle ore 18.30.

Per ridurre eventuali disagi e permettere all’organizzazione di fornire un servizio adeguato, è obbligatorio effettuare la prenotazione delle corse (sia andata che ritorno) almeno un giorno prima ai seguenti link:

ANDATA:
www.eventbrite.it/e/biglietti-todi-appy-days-bus-service-da-perugia-a-todi-13154422231
RITORNO:
www.eventbrite.it/e/biglietti-todi-appy-days-bus-service-da-todi-a-perugia-13155084211

Nissan è l’auto ufficiale di Todi Appy Days! Le auto che trasporteranno gli ospiti e i 140 speaker dell’evento, saranno mese a disposizione Nissan Star Car Perugia.

La kermesse è promossa dal Comune di Todi ed organizzata dall’Agenzia Sedicieventi con il patrocinio di Regione Umbria, Camera di Commercio di Perugia, Università per Stranieri di Perugia e Università degli Studi di Perugia – Dipartimento di Matematica e Informatica e con il sostegno delle Associazioni di categoria del territorio e di numerosi altri soggetti del settore.

Quelli di Todi Appy Days saranno davvero “giorni felici” per gli App-assionati di nuove tecnologie! Non mancate!!

Per aggiornamenti: www.appydays.it

Facebook:www.facebook.com/appydays.official
Twitter: @ppydays
hashtag ufficiale: #TodiAPPyDays

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*