Associazione Porta Santa Susanna, conferenza con Rosanna Masiola e Renato Tomei

La conferenza è organizzata in collaborazione con l'Associazione Culturale Beata Colomba

Associazione Porta Santa Susanna, conferenza con Rosanna Masiola e Renato Tomei

PERUGIA – Poeta, teologo, instancabile e irrequieto viaggiatore (ma forse meglio sarebbe dire vagabondo, come lui stesso infatti si definisce) John Bradburne, inglese vissuto fra gli anni venti e gli anni settanta del Novecento, ebbe modo di conoscere l’acme della supremazia imperiale britannica e il rapido dissolvimento del Commonwealth e del colonialismo europeo a seguito del secondo conflitto mondiale.

Convertitosi dall’anglicanesimo al cattolicesimo, divenuto terziario francescano, in pellegrinaggio verso Roma ebbe modo di attraversare l’Umbria. Questa esperienza ha trasfuso in una delle tante sue opere, “La mia strada per Assisi”, dove la città serafica prende il posto della sua ideale Gerusalemme e prefigura il destino che lo avrebbe portato nello Zimbabwe a morire, “mistico e martire”, ucciso dai guerriglieri nel lebbrosario cui prestava il suo aiuto.

L’Università per Stranieri di Perugia gli ha dedicato lo scorso anno un conferenza internazionale, mentre Rosanna Masiola si è cimentata nella traduzione dei suoi versi: impresa di una disperante difficoltà, per il fatto che la scrittura è piena non solo di riferimenti alla letteratura inglese, in particolare ai drammi di Shakespeare, me è ricca anche di citazioni in hindi e lingue africane. L’Associazione Porta Santa Susanna ha raccolto questo nuovo stimolo e ha inserito il ritratto di Bradburne nel ciclo dedicato agli eventi che più hanno caratterizzato il Novecento umbro.

Titolo dell’incontro sarà “Da Assisi a Mashonaland: spiritualità globale di John R. Bradburne poeta, eroe e martire”. Ne parleranno Rosanna Masiola e Renato Tomei. La conferenza è organizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale Beata Colomba. L’appuntamento è fissato per venerdì 26 gennaio, alle ore 21, presso la sede dell’Associazione (via Tornetta 7, adiacente al parcheggio Pellini).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*