Assemblea nazionale Rai Senior, il contributo della sezione di Perugia

Raisenior Rimini 001da Gino Goti
Si è tenuta nei giorni scorsi l’Assemblea Generale 2014 dell’Associazione RaiSenior cui aderiscono i dipendenti RAI con almeno 15 anni di servizio e i pensionati. Ad aprire i lavori il presidente nazionale Luigi Pierelli con la presentazione di un seminario dal titolo: “RAI Senior: una realtà composita tra regole, impegno, comunicazione e socializzazione”. Erano presenti i consiglieri nazionali, i fiduciari e i vice fiduciari delle varie sedi della RAI per esaminare e dibattere i vari problemi e le varie attività in cui sono coinvolti tutti gli oltre 4.000 aderenti all’associazione. La sede di Perugia era rappresentata dal fiduciario Carmine Vardaro edal vice Gino Goti.

Nel corso dei lavori hanno svolto relazioni i responsabili dei vari settori dell’Associazione, il direttore di “Nuova Armonia” (il bimestrale di RaiSenior), i fiduciari e vice fiduciari delle varie sedi e strutture della RAI. Interessanti le iniziative e i suggerimenti provenienti da ogni regione italiana. Ampio spazio è stato riservato al futuro dell’azienda se andasse in porto il decreto legge 66 del 24 aprile 2014 che, tra l’altro, prevede la chiusura di alcune sedi regionali. Per tornare agli interessi e alle attività curate da RaiSenior in Umbria, Goti e Vardaro, hanno proposto agli altri responsabili iniziative culturali che riguardano tutto il territorio regionale cui già aderiscono soci della sezione di Perugia.

Ad esempio la partecipazione agli eventi culturali-gastronomici della Pro Ponte, alle “camminate stagionate” organizzate dalla Pro Arna con la regia di Lamberto Salvatori, alle manifestazioni musicali come Umbria Jazz, ai vari festival, alle sagre più significative dove si ripropongono i piatti tipici della gastronomia umbra, alle visite guidate ai musei e alle eccellenze paesaggistiche dell’Umbria, alle rievocazioni storiche, agli eventi religiosi, sportivi e folkloristici. Nel corso dei lavori sono stati proiettati filmati storici, con suoni e immagini delle trasmissioni radiotelevisive della RAI, realizzati in occasione del 90° dalla fondazione della Radio e del 60° anno dalla prima trasmissione televisiva. Sarà cura delle sezioni regionali di RaiSenior organizzare la presentazione e la diffusione di questi esclusivi documenti, in collaborazione con altre associazioni che operano nel territorio. A Perugia, la sezione di Via Masi, ha già preso i relativi contatti per definire date e luoghi di proiezione.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*