Art Monsters & Jazz 2016, al Cerp dal 14 al 31 luglio

L'artista Fabio Galeotti ha presento la sua mostra che ha dell'originale

Credits: Ufficio Stampa Art Monsters & Jazz

Art Monsters & Jazz 2016, al Cerp dal 14 al 31 luglio.

Il connubio tra arte contemporanea ed enogastronomia sarà il leitmotiv che darà il via alla seconda parte della mostra “Art monsters & jazz – Contemporary art exhibition against discrimination”, promossa e organizzata dall’associazione culturale Artech, in collaborazione con il Comune di Perugia e patrocinata da Regione Umbria e Provincia di Perugia. L’inaugurazione si terrà giovedì 14 luglio, alle ore 19.30, nei locali del Centro espositivo della Rocca Paolina, e i visitatori potranno ammirare (solo per questa occasione prenotandosi al numero 3934648255), tra una portata e l’altra (piatti offerti dal ristorante La dolce vita) e sorseggiando vini umbri (della cantina Goretti), le opere di pittura, scultura, fotografia, video arte ed installazioni dei 24 artisti umbri, italiani ed internazionali.

La mostra in questi giorni è già visitabile, nella sala del Grifo e del Leone di Palazzo dei Priori, e il pubblico può visionare i tre video arte dell’artista tifernate e per passione Fabio Galeotti: “Nella moltitudine”, “La fine del mondo” e “La mappa”. Tutti e tre ispirati alle opere del pittore olandese Jan Vermeer, rispettivamente “Ragazza con l’orecchino di perla”, “La lattaia” e “Il geografo”. La collettiva sarà in esposizione fino al 31 luglio, così come l’anteprima di Palazzo dei Priori (dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 19).

Direttore artistico della mostra è Massimiliano Poggioni, mentre project manager Giampiero Tiburzi. La collettiva è realizzata anche grazie al sostegno di Guidobaldi Allestimenti e con la Media partnership di Dire e Diregiovani, agenzia di stampa nazionale.

Ecco i nomi degli artisti che fanno parte dell’intera collettiva: Peducci Savini, David Pompili, Ensemble A23, Fabio Galeotti, Marius Navratil, Armando Moriconi, Lilliana Comes, Jongo Park, Patrizia Trevisi, Yvonne Ekmann, Luca Aglietti, Giancarlo Pastonchi, Solo Odio, Veronica Vannoni, Massimiliano Poggioni, Agustina Castellani, Marco Buzzini, Pietro Battoni, Sandro Tomassini, Rubina Brugugnoli, Paolo Grimaldi, Pietro Nicoletti, Maria Melotti e Zaceto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*