Apre il Festival del Ciarlatano Cerretano

Il 23 Agosto apre a Cerreto di Spoleto (Pg) la seconda edizione del FESTIVAL DEL CIARLATANO CERRETANO, l’appuntamento che coniuga spettacolo e cultura del territorio per indagare, scoprire e valorizzare la figura che ha reso famoso il paese di Cerreto, organizzato dal Comune in collaborazione con il CEDRAV e la direzione artistica dell’associazione Sonidumbra.

Tre sono le specificità di questo festival che si sviluppa nella giornata del 23 Agosto ma che continua da Settembre fino a Dicembre: il momento di approfondimento-studio con il convegno promosso dal CEDRAV, la festa con spettacoli, animazioni concerti all’interno della piazza principale, e gli stages pratici di teatro di strada e musica popolare.

Il convegno di studio (23 Agosto ore 10.00 ex convento S.Giacomo), è dedicato quest’anno alla rivalutazione del ruolo del ciarlatano, comunemente ritenuto un “imbroglione” e che invece ha esercitato nel tempo la funzione di “guaritore” attraverso l’uso di balsami ed unguenti preparati con erbe medicinale grazie alla conoscenza delle proprietà curative delle erbe, comprovata dalle autorizzazioni concesse dalle autorità mediche dell’epoca alla vendita dei loro prodotti.

Lo spettacolo è quello del 23 Agosto in piazza Pontano con la presenza di un grande mercato di prodotti tipici del territorio. Una giornata veramente speciale per i bambini di ogni età, dove, all’arrivo del Trekking (Borgo Cerreto-Cerreto) intorno alle ore 17.00, si alterneranno gli spettacoli degli “amici del ciarlatano” (artisti di strada, imbonitori, cantastorie, trampolieri, mangiafuoco, contastorie, musicisti, ciarlatani ) e che culminerà con il concerto serale del gruppo SONIDUMBRA dedicato ai cantastorie e alla figura del ciarlatano cerretano.

Un vero e proprio percorso di formazione è quello che si svolgerà presso il museo del Ciarlatano (Antenna dell’ecomuseo della dorsale appenninica umbra) tra Settembre e Dicembre con l’istituzione di stages pratici di teatro di strada e musica tradizionale (le Officine del Ciarlatano). I corsi, gratuiti e aperti a tutti, culmineranno con la messa in scena dell’ evento finale “SANTI e SANTONAZZI” dove verranno insegnate le “arti del ciarlatano” tratte dai manoscritti di Teseo Pini (1484) e successivamente da Rafaele Frainoro (1621).

Un appuntamento da non mancare (il 23 Agosto) dove sarà possibile visitare la mostra di bastoni “BACULUS” presso la sede del CEDRAV e dove si potrà gustare (a cena), il MENU’ del CIARLATANO, un’interessante tavolata di prodotti e piatti tipici organizzata dall’Associazione turistica PRO Cerreto.
Per informazioni e programma dettagliato www.sonidumbra.it; www.comune.cerretodispoleto.pg.it

Programma Festival Ciarlatano Cerretano

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*