Alla Città della Domenica tante sorprese per le festività pasquali

città della domenica, perugia
Una scena dello spettacolo Lucky Luke Show

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Il parco Città della Domenica pensa sempre ai suoi visitatori, soprattutto ai bambini, infatti, da sabato 26 a lunedì 28 marzo tante sono le sorprese in programma per festeggiare e far divertire i più piccoli nel lungo weekend pasquale. Dopo il successo dell’apertura di domenica 20 marzo, in cui è stata presentata anche la ristampa del volume ‘Gli Spagnoli e Perugia. Storia di una famiglia di imprenditori del Novecento’, arrivano altre tre giornate ricche di giochi, spettacoli e iniziative dove si prevede un boom di visitatori da tutta Italia.

Nel giorno di Pasqua i bambini potranno, infatti, divertirsi a cercare le uova di cioccolato disseminate in giro per il parco dal ‘coniglietto pasquale’. Inoltre, sia il 27 che il 28 marzo, alle 11, sarà possibile assistere a uno scenografico volo di colombe. In programma, poi, nelle tre giornate, gli spettacoli a tema. Si comincia la mattina, alle 11.40, con ‘La disfida dei cavalieri’ a cura della ‘No Dimension’ di Stefano Francoia e Stefano Venarucci. Nel pomeriggio, oltre al nuovo ‘Lucky Luke Show’, a cura della Mc Dini Family, che farà rivivere le magiche atmosfere del vecchio west, ci saranno anche altri due spettacoli, uno medievale e il già noto ‘Quel maledetto treno per Yuma’. Ad animare il weekend anche la musica country del gruppo ‘The Climbers’. Sarà, inoltre, a disposizione dei visitatori il trenino storico che garantirà il tour all’interno del parco. Grandi e piccini avranno anche la possibilità di divertirsi nella sala giochi, correre a bordo dei mini-kart e navigare su piccoli gommoni.

Un ricco programma di iniziative che permetterà ai visitatori di passare, nel corso delle festività pasquali, piacevoli momenti immersi nella natura, tra i boschi, a contatto con gli animali.

Per informazioni www.cittadelladomenica.it/.

Cristina Biondi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*