Alessio Romeo al Todi Appy presenta il World Wide Work Face4Job

Al Todi Appy Days il 28 settembre, presso la sala del consiglio del palazzo municipale, Alessio Romeo presenta il World Wide Work Face4job.

Le mutazioni sono necessarie per essere contemporanei nella dinamica evolutiva dei mercati globali.
I trends del mercato del lavoro e della sua economia sono in continua evoluzione ed ogni cambiamento determina una mutazione nell’economia tout court, nella società e nella politica.

Dialogare senza mediazioni, spesso deludenti per i candidati e infruttuose per le imprese, è il mood di Face4Job che, attraverso la sua piattaforma interattiva, rende democratico e accessibile la relazione e l’incontro tra talenti di qualsiasi livello, genere, età, provenienza e residenza e le aziende che li ricercano per incrementare quel capitale umano oggi indispensabile per poter competere sui mercati di tutto il mondo.

L’esperienza innovativa di Face4Job traccia una nuova tendenza del mercato del lavoro contemporaneo, che – con un approccio self-utility e reverse social – rappresenta un’opportunità concreta ed efficace nella domanda e nell’offerta, affermando una nuova cultura sociale nel mercato del lavoro attraverso la costituzione di una villaggio globale: community del mondo fatta di imprese e candidati, che anima il world wide work di Face4Job.

“Face4Job – dichiara Alessio Romeo, AD e fondatore della società – rivoluziona la dinamica di domanda e dell’offerta, in una logica di matching diretto e non mediato, tra i protagonisti del mercato del lavoro: i candidati che offrono il proprio talento e le imprese che lo ricercano. Face4Job rappresenta quella new economy del mercato del lavoro senza soluzione di continuità. Trasparente nei suoi movimenti quotidiani e fuori dal qualsiasi mercato dei contoterzisti del lavoro, che penalizzano con processi di massificazione e fredda intermediazione lo sviluppo delle imprese e il valore del capitale umano. Le persone, di qualsiasi genere ed età non possono più essere assimilati a fatture che camminano e le imprese non vogliono e non possono condividere questa logica di mercificazione umana e lavorativa”.

La caratteristica principale di Face4Job consiste nel fornire lo spazio virtuale per la simulazione di un primo colloquio. Un algoritmo incrocia requisiti ricercati e competenze/esperienze personali, fa incontrare online direttamente azienda e candidato e, prima dell’incontro fisico, consente al candidato di rispondere ad alcune domande specifiche attraverso “video talent” della durata di 1 minuto.

Non inutili curriculum video, né un’autopresentazione spontanea davanti alla telecamera, ma video strutturati sulla base di step di una vera e propria interview organizzata dall’azienda che ricerca. Questo servizio, che snellisce procedure ed evita perdite di tempo, è completamente gratuito per i candidati e a pagamento in base al consumo per le imprese. Niente abbonamenti e nessun vincolo, l’azienda che si iscrive a Face4Job e desidera pubblicare il proprio annuncio, potrà farlo acquistando una ricarica e pagandolo 1€ al giorno.

La storia di Face4Job è piuttosto insolita, si tratta di una startup molto giovane, ma già saldamente strutturata e forte dell’esperienza professionale del team che vi lavora.

“Un’impresa che si è fatta da sé – commenta Alessio Romeo – ma per la quale sono stati importanti l’aggiudicazione di un bando della Regione Umbria e la possibilità di essere ospitata sulla prima piattaforma di Equity Crowdfunding approvata da Consob in StarsUp”.

Face4Job rappresenta, nel suo progressivo sviluppo e mutazione, il consolidamento e il cuore delle opportunità del lavoro nelle economie del mondo che producono e ricercano innovazione sostenibile.

Face4Job è la prima Rete geolocalizzata e globale costituita da imprese e candidati che dialogano per scambiare direttamente reciproche opportunità.

Face4Job è un’esperienza distintiva e innovativa nel mercato del lavoro, in quanto attivatore di opportunità, fra community imprenditoriale e community di lavoratori, in una logica di relazione e partecipazione diretta, insita in quella new economy del Lavoro core dell’identità distintiva di Face4Job.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*