Al Lavandeto di Assisi è l’ora del giardino, arriva la festa delle salvie

Al Lavandeto di Castelnuovo di Assisi è possibile scoprire piantine rare e insolite

Al Lavandeto di Assisi è l’ora del giardino, arriva la festa delle salvie e la mostra di florovivaismo. Al via la terza edizione della mostra mercato di florovivaismo, presso il giardino/vivaio Il Lavandeto di Assisi. Il primo e il due ottobre 2016 si potranno fare visite guidate, corsi, distillazione. L’autunno è senza dubbio il momento migliore per realizzare il giardino, in quanto le piante avranno modo di attecchire facendo a meno delle nostre cure e a primavera saranno già cresciute e forti.

Quest’evento è un’ ottima occasione per acquistare le piantine che desiderate e per partecipare alle visite guidate gratuite del giardino degli aromi, del laghetto con ninfee e pesciolini rossi e delle salvie ornamentali (unico in Italia con oltre 50 varietà di salvia)

Al Lavandeto di Castelnuovo di Assisi è possibile scoprire piantine rare e insolite, vederle in terra nel loro sviluppo naturale, in modo da rendere il proprio giardino più’ profumato ed accogliente. Oltre agli stand i visitatori potranno acquistare prodotti artigianali alla lavanda e tantissime varietà di lavanda, di coloratissime salvie ornamentali, di piante aromatiche, trovare anche altri importanti espositori di rose, piante grasse, piante acquatiche, agrumi.

Le salvie ornamentali sono piante facili, resistenti, dai mille colori, che nelle zone fredde sono in fiore da aprile a novembre!!

Al Lavandeto, inoltre è possibile partecipare ai corsi di riconoscimento erbe spontanee, corsi di tisane e di oleoliti e unguenti, distillazione erbe aromatiche.

L’ingresso è libero e gratuito. E’ aperto dalle ore 10 alle ore 19; e la mostra si svolge presso i campi e giardini a Castelnuovo di Assisi, dove si potrà passeggiare e fotografare in piena libertà. Questa festa dà l’opportunità di conoscere bellissime piante insolite e rustiche da piantare nel proprio giardino. Per info visitare il sito internet www.illavandeto.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*