Fino al 6 gennaio a Nocera Umbra si può visitare il Presepe delle acque

A Nocera Umbra il Presepe delle acque

(umbriajournal.com) by Avi News NOCERA UMBRA –  Nella sua unicità, tra i tanti allestiti per celebrare la Natività di Gesù, a Nocera Umbra si distingue il Presepe delle acque, realizzato in piazza Umberto I e nei giardini pubblici del borgo su un’area di 800 metri quadrati, visitabile fino a venerdì 6 gennaio. La rappresentazione è considerata la più grande in Umbria con statue ed è realizzata grazie ai volontari della Pro loco, con il patrocinio del Comune e la collaborazione dell’Associazione commercianti. Oltre che nelle dimensioni, la sua particolarità sta nella riproposizione, al suo interno, delle tre sorgenti principali del paese, l’Angelica, il Cacciatore e la Flaminia.

Tante le iniziative che la Pro loco ha organizzato in queste festività che fanno da cornice al Presepe delle acque. Tra queste, il 6 gennaio, nel giorno dell’Epifania, alle 14.30, ci saranno lo spettacolo teatrale ‘Dove è finita la befana?’ e a seguire ‘Arriva la befana’, entrambi in piazza Umberto I il secondo dei quali ha visto anche il contributo del ‘Gruppo della vecchia befana’. La stessa piazza ospiterà, alle 16, la premiazione del concorso ‘Addobbi, vetrine e presepi 2016-2017’ e alle 16.30, l’estrazione dei biglietti vincenti della Lotteria di Natale. Per il regolamento completo e gli aggiornamenti consultare la pagina Facebook ‘Presepe delle acque’.

 

Carla Adamo

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*