A Gianni Bagli di Gualdo Cattaneo il 17esimo premio ‘Simone Saveri’

Concorso di pittura promosso da Confartigianato territoriale e Comune Massa Martana – Quattro categorie con 111 partecipanti. Presenze da Lazio, Toscana, Marche, Abruzzo

(umbriajournal.com) by Avi News MASSA MARTANA – Con un dipinto che riproduce uno scorcio della città di Massa Martana vista dalla campagna umbra, è stato assegnato a Gianni Bagli di San Terenziano di Gualdo Cattaneo il 17esimo premio ‘Simone Saveri’ per la migliore opera in gara. Il concorso estemporaneo di pittura in memoria del giovane artista scomparso nel 1996 è andato in scena nel centro storico di Massa Martana e ha visto 111 partecipanti per quattro categorie: bambini, principianti, giovani artisti e artisti. A promuoverlo la locale Confartigianato territoriale e l’amministrazione comunale. Bagli, oltre ad ottenere un riconoscimento in denaro e una targa, offerti dalla famiglia Saveri, avrà anche la possibilità di esporre gratuitamente, per una settimana, in galleria d’arte contemporanea a Parigi, in collaborazione con l’Associazione internazionale dell’arte di Spoleto.

Per la categoria artisti, che ha visto presenze anche da Lazio, Toscana, Marche e Abruzzo, primo classificato è stata Alla Serioskina di Montecastrilli, che ha ottenuto anche il premio in memoria di Giuliano Ciombolini. Il secondo posto è andato a Gianni Mori di Arezzo, al quale è stato assegnato inoltre il premio in memoria di Giampiero Gubbiotti. “Esprimiamo viva soddisfazione – hanno commentato da Confartigianato territoriale di Massa Martana – per il successo di questa 17esima edizione. Ringraziamo sentitamente tutti coloro che hanno contribuito alla positiva riuscita dell’evento: Provincia e Camera di commercio di Perugia, Comune di Massa Martana e tutti gli sponsor della manifestazione”.

Tra i giovani artisti si è classificata prima Giulia Folignoli di Massa Martana e seconda Noemi Gennarucci di Todi. Tra i principianti, primo Zaccaria El Mourssi e secondo Ilirseta Hasdari, entrambi massetani, e tra i bambini primo Francesca Laurenti e secondo Marco Galloni.

 

Nicola Torrini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*