A Deruta 74 birre artigianali in gara per il terzo Premio Cerevisia

Il concorso nazionale è un’iniziativa del Banco nazionale di assaggio delle birre – Cerimonia di premiazione mercoledì 3 giugno, alle 11, al Museo della ceramica

(umbriajournal.com) by Avi News DERUTA – Sta giungendo alla fase finale anche la terza edizione del Premio Cerevisia, il concorso nazionale dedicato al mondo della birra promosso dal Banco nazionale di assaggio delle birre (Banab). Conclusa la fase di valutazione dei prodotti in concorso, a opera di un panel qualificato, l’associazione nata dalla volontà di Camera di commercio di Perugia, Regione Umbria, Centro di eccellenza per la ricerca sulla birra (Cerb), Comune di Deruta e Associazione degli industriali della birra e del malto (Assobirra) premierà i vincitori mercoledì 3 giugno, alle 11, al Museo della ceramica di Deruta.

Tra le 74 birre in concorso, presentate da 36 birrifici artigianali italiani, verranno assegnati riconoscimenti alle prime classificate nelle categorie alta e bassa fermentazione e per provenienza geografica, nord, centro, sud e isole. Previste anche due menzioni ‘Birra italiana dell’anno’ per birrifici entrati in produzione dopo il primo gennaio 2013.

Alla cerimonia interverranno Giorgio Mencaroni, presidente del Banab e della Camera di commercio di Perugia, Alvaro Verbena, sindaco di Deruta, Paolo Fantozzi e Filippo Terzaghi, direttori rispettivamente del Cerb e di Assobirra. “La nostra intenzione – hanno anticipato dal Banab – è quella di valorizzare e promuovere la produzione, il commercio e il consumo di birre di qualità prodotte in Italia, nella consapevolezza che la loro produzione costituisce una risorsa che potrebbe condurre, se adeguatamente sostenuta e incentivata, a una interessante crescita dello specifico comparto economico”.

Nicola Torrini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*