4^ RASSEGNA DEL VOLONTARIATO E DELLA PROTEZIONE CIVILE

guardiafinanza(UJ.com3.0) BASTIA UMBRA- Si è confermato, anche per l’ edizione 2013, un successo di pubblico la manifestazione “I Colori della Primavera”, due giornate dedicate al commercio e allo shopping che ha trasformato Bastia Umbra in un centro commerciale all’aperto. Tra gli appuntamenti più apprezzati e che hanno soddisfatto la curiosità degli intervenuti, è stata l’area dedicata alla Rassegna del Volontariato e della Protezione Civile.

In particolare l’appuntamento del 20 e 21 aprile scorsi, ha visto per la prima volta la partecipazione della Guardia di Finanza di Perugia che è intervenuta con uno stand espositivo, all’interno del quale i finanzieri hanno presentato l’attività del Corpo ed hanno esposto e distribuito materiale informativo. Nel pomeriggio di Domenica 21 aprile 2013, in Piazza Mazzini, gli spettatori soprattutto bambini hanno particolarmente gradito le esibizioni di due splendidi esemplari di pastore tedesco facenti parte delle unità cinofile della Compagnia di Perugia che hanno eseguito alcune dimostrazioni simulando un’operazione di servizio in ambito aeroportuale ovvero in una stazione ferroviaria per il ritrovamento di sostanza stupefacente.

Altissimo è stato l’interesse che i visitatori hanno mostrato soffermandosi nel fare domande diverse, talvolta aspettando pazientemente il proprio turno, tra cui le più ricorrenti hanno riguardato la tipologia dei servizi svolti dalla Guardia di Finanza, informazioni circa l’arruolamento e le opportunità fornite dal numero di pubblica utilità “117” con una punta di maggiore curiosità per la presenza del defibrillatore e dello zaino di primo soccorso presenti nello stand. Per i più piccoli infine sono stati proposti momenti di vita operativa del Corpo grazie alle accattivanti storie della mascotte “Finzy” e a un computer posto a loro disposizione in grado di riprodurre giochi riguardanti l’abilità di distinguere le banconote false ovvero i prodotti di marca da quelli contraffatti.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*