Musica, degustazioni e solidarietà al Quasar village per ‘Beer&jazz’

Al Quasar village Beer&Jazz

(umbriajournal.com) by Avi News CORCIANO – Tra esposizione e degustazione di birre artigianali, accompagnate da musica e spettacolo, prosegue al Quasar village di Corciano il cartellone Beer&Jazz. Dopo il ricco fine settimana, infatti, ancora eventi nei prossimi giorni con la musica della Living band, cover band di Pfm, martedì 5 luglio, e della travolgente La cantina di Zi Socrate, mercoledì 6 luglio. Sempre aperta, inoltre, la mostra mercato delle birre in cui degustare produzioni artigianali.

Ad aggiungere forza alla manifestazione, la beneficenza che ha abbracciato tutta la struttura grazie all’iniziativa ‘I giorni della solidarietà’. I punti vendita presenti hanno potuto, infatti, fin dall’inizio dell’evento, dare il loro aiuto concreto per sostenere il mondo dell’associazionismo benefico locale e, in particolare, le associazioni Giacomo Sintini, Aulci, Avanti tutta onlus e Fondazione Ant. Ma il momento più significativo e atteso sarà giovedì 7 luglio quando ci sarà una serie di iniziative che culminerà con una speciale notte bianca. Protagoniste le quattro associazioni che fin dalle 16 allestiranno i loro stand espositivi, mentre alle 17 si sfideranno sui campetti esterni del Quasar village in un quadrangolare di calcio. Alle 18 partirà l’intrattenimento per i piccoli, con palloncini e trucca bimbi in galleria, e le degustazioni guidate da mastri birrai per gli adulti. Nel frattempo, atmosfere, suoni e colori degli anni ’50 e 60’ faranno emozionare per l’evento Portofino 50’s mood, tra marching band swing, blues e jazz. Poi via alla notte bianca tra enogastronomia e spettacolo. Dalle 20 è previsto infatti ‘il grande viaggio di Conad’, una degustazione gratuita della linea ‘Sapori e dintorni’ e poi gli occhi e le orecchie saranno tutti rivolti in galleria dove si esibirà Antonio Mezzancella, cantante e imitatore scoperto dal programma televisivo ‘Tu sì che vales’. Al termine, verranno consegnati alle associazioni la coppa e il contributo raccolto grazie all’iniziativa ‘I giorni della solidarietà’.

Per l’occasione il Quasar village sarà aperto fino alle 23.

 

Carla Adamo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*