Colle Umberto celebra la “Festa di San Giuseppe”

Torna a Colle Umberto la “Festa della Frittella” in occasione delle celebrazioni di San Giuseppe. Sabato 19 e domenica 20 marzo il paese si fermerà per dare vita a diversi eventi, di carattere religioso, culinario e ludico. Una tradizione che è stata riscoperta lo scorso anno e che ha radici lontane. Negli anni ’80 e ’90, infatti, la manifestazione era uno dei momenti più importanti delle vita del paese, che coinvolgeva diverse realtà. L’edizione 2016 sarà realizzata grazie al contributo delle locali associazioni, Circolo di Colle Umberto I°, Circolo di Maestrello, Associazione Colli del Tezio e Osservatorio Astronomico di Borgo Giglione, con il patrocinio del Comune di Perugia. Non mancherà la presenza della locale parrocchia, con in testa Don Roberto Biagini. La festa si articolerà secondo il seguente programma. Sabato 19 marzo, a partire dalle ore 20 processione delle palme (dalla piazza del paese) con a seguire messa solenne nella chiesa di San Giovanni del Prugneto. Domenica spazio al raduno delle macchine e delle moto d’epoca e allo Street Food con frittelle di San Giuseppe, porchetta di Torgiano, Sapori del Trasimeno (pesce fritto), Sicilia Food (tipico siciliano), formaggi dell’aziende agrarie Stotgia e Solana, torta al testo con affettati di Bontà e Cortesia, salse delle Terre Umbre e dolci del Forno Donatella. La piazza del paese sarà animata anche dagli artigiani con le loro esposizioni in legno, dal comitato Avanti Tutta, dalla Pesca di Beneficenza, dal Battesimo del Pony e da Pompieropoli, che dopo la benedizione di Don Roberto (ore 15), aprirà le porte alla voglia dei bambini di misurarsi con le attività dei vigili del fuoco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*