Don Matteo 10 a Spoleto, il saluto di Cardarelli alla troupe

Il Sindaco ha incontrato Nino Frassica e Simone Montedoro

Don Matteo 10 a Spoleto, il saluto di Cardarelli alla troupe

Don Matteo 10 a Spoleto, il saluto di Cardarelli alla troupe

Dopo il successo fatto registrare dalle prime puntate di Don Matteo, con ascolti che hanno sfiorato i 10 milioni di telespettatori e con uno share superiore al 30% , il Sindaco Fabrizio Cardarelli ha voluto portare il suo saluto alla troupe della fiction RAI, impegnata a Spoleto nelle riprese del terzo e ultimo blocco della decima stagione.

Il Sindaco, che ha incontrato Nino Frassica e Simone Montedoro, due tra i protagonisti della fiction prodotta dalla LUX VIDE per la RAI e che si è poi intrattenuto con la regista Monica Vullo, l’organizzatore generale Corrado Trionfera e alcuni membri della troupe impegnati nelle riprese in via Fontesecca e Piazza del Mercato, ha sottolineato il legame speciale che si è creato sin da subito tra la città e la fiction con Terence Hill e ha ringraziato pubblicamente la produzione di Don Matteo che permette di promuovere e veicolare con grande efficacia le bellezze e gli scenari della città.

La popolare fiction in onda su RAI UNO, prodotta dalla Lux Vide, ha scelto per il secondo anno volta consecutivo di scegliere la città del Festival come location grazie ad un accordo tra il Comune di Spoleto, l’Associazione albergatori (CONSPOLETO) e la CONFCOMMERCIO, che forniranno supporto logistico ed organizzativo alla produzione.

I nuovi episodi inediti (26 divisi in 13 puntate) della decima stagione vanno in onda ogni giovedì in prima serata su RAI UNO. Tra i nuovi personaggi della fiction la giovane detenuta Sabrina (Dalila Pasquariello), il pm Gualtiero (che prende il posto di Bianca ed è interpretato da Dario Cassini), il gallerista Daniele (Raniero Monaco di Lapio) e il professore di matematica Alberto (Gabriele De Pascali).

La prima settimana di lavorazione del terzo blocco di riprese a Spoleto prosegue mercoledì 20 gennaio in Piazza Duomo e alla Casina dell’Ippocastano. Giovedì 21 gennaio sono previste riprese in Piazza Duomo e venerdì 22 gennaio in Piazza del Mercato.

Don Matteo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*