Cicloturistica dei borghi, in decollo per la IV edizione

E’ tutto pronto per la IV edizione della Cicloturistica de “I Borghi più Belli d’Italia dell’ Umbria”, che si svolgerà domenica 31 agosto e che, quest’anno, vedrà l’incantevole borgo di Corciano come proscenio di partenza e di arrivo. L’ASD Team Matè, capeggiata da Mario Panichi e Sergio Terlizzi, con tutti i suoi soci, il “Club dei Borghi più belli d’Italia” con il suo presidente nazionale ed ex sindaco di Castiglione del lago Fiorello Primi, la BiciCuoreDiabete ONLUS guidata da David Panichi, hanno confezionato una nuova edizione, questa volta ricca di suggestioni “trasimenidi” e collinari.

Saranno attraversati infatti i borghi di Castiglione del Lago, Paciano e Panicale, per una pedalata attorno le rive del lago Trasimeno, ottimo preludio per un ritorno trionfale verso Corciano passando per altre suggestioni come il piccolo borgo di Mugnano e la cittadella museo di Solomeo, per un totale di 100km di percorrenza.

“La Cicloturistica dei Borghi più belli d’Italia dell’ Umbria”, intende ogni anno promuovere il territorio umbro nelle sue specificità e bellezze paesaggistiche, favorendo una buona presenza di società provenienti da altre regioni e pure da nazioni estere, le quali, unendosi alle società ciclistiche del territorio umbro, andranno a comporre una “pedalata” condivisa, all’insegna del divertimento e di una doverosa attenzione al paesaggio, con soste previste nei borghi medesimi e in altri punti del percorso.

Corciano attenderà poi all’arrivo tutti i partecipanti in uno scenario degno di nota e con un pasta-party ed una premiazione nella suggestiva Piazza Coragino, all’insegna di una accoglienza ed ospitalità tipiche del borgo più europeo d’Europa! Da quest’anno, all’interno della cicloturistica, verrà assegnato il trofeo “Alla conquista dei Borghi”, riservato alle squadre partecipanti, la cui sede è in uno dei Borghi più belli d’Italia: tra queste sarà premiata la società che conterà il maggior numero di atleti partecipanti.

A far da testimonial della manifestazione interverrà attivamente lo scalatore in carrozzina Luca Panichi, il quale si cimenterà nell’ascesa finale verso Corciano in un tempo cronometrato, per giungere in contemporanea all’arrivo insieme a tutti i numerosi partecipanti previsti.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*