Christmas in Blue concerto jazz evento al Morlacchi

Un programma, quello della Perugia Big Band, che comprende brani tratti dal Great American Songbook

Christmas in Blue

Christmas in Blue concerto jazz evento al Morlacchi

24 musicisti della Perugia Big Band, 100 piccoli coristi della Bottega corale della Banda degli Unisoni e lo special guest del clarinettista, Gabriele Mirabassi. Questo è “Christmas in Blue”, concerto di Natale che si terrà al Teatro Morlacchi, il 9 dicembre alle 21. Lo spettacolo della imponente macchina musicale e vocale, voluto dalla Blueside, rientra nell’ambito del programma delle iniziative di Natale del Comune di Perugia.

locandina-pbbUn evento dedicato alla città Capitale del Jazz e che racchiude la passione per la musica afroamericana e l’emozione del Natale. Christmas in Blue nasce così, semplicemente. Con la voglia di ritrovare, attraverso l’ascolto di musica “buona”, la pace, la calma, la spontaneità, l’energia mentale e la profondità di sentimenti.

Un programma, quello della Perugia Big Band, che comprende brani tratti dal Great American Songbook, ma anche da una song list che non ha limiti e confini. E quindi anche “Fascinatin’ Rhythm“,  “For once in my life“, “Christmas Medley” e tanto altro ancora.

Un punto di orgoglio per la PBB e Blueside è lo special guest della serata, il clarinettista e compositore perugino di fama internazionale, Gabriele Mirabassi. Disinvolto sia nella musica classica sia nel jazz, Gabriele Mirabassi, negli ultimi anni ci è concentrato molto su una ricerca approfondita della musica strumentale popolare brasiliana e sudamericana in genere. E’ considerato dalla critica uno dei migliori clarinettisti al mondo, e per Christmas in Blue è un grande onore poterlo ospitare.

Con la Perugia Big Band alle spalle Gabriele Mirabassi comincerà con “Rapsodia in blue”, di Gershwin, per poi proseguire con “Latour” di Larss Jansonn , poi una sua composizione Arrivederci e Grazie.

Con “Buon Natale Proprio a Te“, con il Maestro del clarinetto e con la Pbb, arriveranno sul palco il bambini della Bottega corale della Banda degli Unisoni. E con gli straordinari piccoli cantori, diretti da Francesca Rossi, in programma, “Jingle Bells”, l’immancabile “White Christmas” e “St. Claus i Coming to town”.

Il coro è il protagonista di tutte le produzioni della casa discografica, Egea Small e, come ultimo grande evento, ha curato la prima rappresentazione assoluta dell’operina “Francesco Il Menestrello” nella Basilica Superiore di Assisi. Per l’occasione erano in 250, una corale modulare, quindi, che può raggiungere anche i 700 elementi.

Non ci sarà miglior modo, che Chrismas in Blue concerto jazz happening “trasversale” della Blueside e Archi’s, per augurare Buon Natale alla città di Perugia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*