Bilancio positivo per organizzatori delle mostre a palazzo del Vignola

Successo per le mostre che hanno aperto la stagione espositiva del Vignola(umbriajournal.com) by Avi News TODI – I due eventi che hanno caratterizzato l’inizio della stagione espositiva a Palazzo del Vignola hanno riscosso ampio interesse e favorevoli commenti. Francesco Tofanetti, presidente dell’associazione Marte Onlus, società che gestisce il palazzo del Vignola, ha voluto ringraziare quanti hanno collaborato per la riuscita sia della mostra ‘Veneranda antiquitas, le cose belle del passato’ sia l’associazione Giovane Europa che, con il presidente onorario Giampietro Brandozzi, ha allestito l’altra mostra, ‘Grande Guerra nella cartografia satirica europea’. Un ringraziamento partecipato anche per la disponibilità di Giampietro Brandozzi a esporre opere di grande pregio artistico e culturale, dalle stampe inedite del 1500 e 1600 ai quadri di Andrea Lilli.

“Da non dimenticare poi – ha concluso Francesco Tofanetti –  l’ottima collaborazione con la società ‘Equilibrio dei Sensi’ che ha garantito a queste due mostre un notevole apporto organizzativo, puntuale e preciso sotto ogni aspetto. Il ringraziamento quindi va a Stefano Todini, che ha dimostrato grande sensibilità e attenzione alle notevoli potenzialità del palazzo del Vignola”.

Da parte sua ‘Equilibrio dei Sensi’, attraverso Stefano Todini, ha espresso soddisfazione per i risultati raggiunti già in queste prime iniziative, ricordando che la collaborazione con l’associazione Marte Onlus, volta alla valorizzazione di un luogo simbolo della città di Todi, continuerà e sarà incentrata su manifestazioni che spazieranno in vari settori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*