Bilancio positivo per la XVII edizione della “Sagra dell’Ortolano” di Balanzano

E’ un bilancio positivo quello che a distanza di qualche giorno traccia la pro loco di Balanzano sull’ultima edizione della “Sagra dell’Ortolano”. La kermesse che nella seconda metà di giugno ha animato il paese e il territorio limitrofo, ha raccolto consensi tra i partecipanti e fornito spunti importanti sul piano economico. Del resto, come ogni anno, la sagra diventa quel tesoretto su cui l’associazione attinge per operare in ambito sociale e dare corso a numerose altre iniziative. Il Presidente Barcaccia e i suoi consiglieri non hanno perso tempo visto che sono stati già donati millecinquecento euro alla Croce Bianca Perugia, nella serata conclusiva della manifestazione. “Siamo molto soddisfatti – ci tiene a precisare lo stesso Barcaccia – sia per l’andamento complessivo della sagra, sia per aver già dato corso ad attività benefiche, che rientrano pienamente nei nostri obiettivi di gestione. Anche quest’anno la nostra festa si è distinta per la qualità dei prodotti che ha offerto e per un interessante programma ludico/aggregativo. Ringrazio quanti, tanti, hanno dato il loro contributo volontario, soprattutto i giovani. Loro sono il vero motore del nostro paese e vederli coinvolti e partecipi, per noi più adulti è motivo di orgoglio. Peccato che a Balanzano, durante il corso della sagra, hanno trovato la ribalta alcuni episodi di cronaca, che in parte hanno minato l’immagine della manifestazione, ma che si sono verificati al di fuori della stessa. La sicurezza è da sempre uno temi che curiamo con attenzione e all’interno dell’area verde tutto si è svolto nella massima serenità e civiltà”. Archiviata un’altra, positiva, edizione della sagra, ora la pro loco si gode il meritato riposo estivo. Da settembre, però, tutti di nuovo in pista, perchè l’associazione da qui a fine anno ha ancora tante iniziative in cantiere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*