Bevagna, 1° Salotto letterario del libro di viaggio

salotto letterario(umbriajournal.com) BEVAGNA – Sarà il sindaco di Bevagna, Analita Polticchia, ad aprire ufficialmente venerdì 31 maggio alle ore 17, presso la ex chiesa Santa Maria Laurentia, la prima edizione de il VIAGGIALIBRO – 1° Salotto letterario del libro di viaggio, evento al suo debutto in Umbria, nato da un’idea di Francesca Silvestri, direttore editoriale ali&no editrice e Presidente di Accademia Italiana Gastronomia Storica. Il centro storico di Bevagna, unica città umbra nominata quest’anno da Anci e Ministero per il Turismo una delle 21 città “Gioiello d’Italia”, sarà per due giorni un vero e proprio salotto letterario en plein air.
Il progetto nasce dall’impegno maturato fin dal 1996, anno della fondazione della casa editrice, di valorizzazione culturale dei luoghi, delle memorie e delle storie di viaggio, della tradizione e della gastronomia storica.
Con l’occasione sarà inaugurata anche la Mostra collettiva “Come Te Stelle” curata da Alberto D’Atanasio, che rimarrà aperta fino al 20 luglio nella storica cornice di Santa Maria Laurentia, che raccoglie una trentina di artisti provenienti da tutto il mondo che si confrontano sul tema del femminile. “Se la cometa è in ogni civiltà il simbolo del femminile – si legge in una nota del curatore – allora in questo nostro tempo è anche motivo di riflessione il femminicidio, un terribile fatto di cronaca che sempre più spesso piaga la società in cui viviamo.”

A seguire, dopo l’inaugurazione, alle ore 18,30, l’evento entrerà nel vivo con Il viaggio nel gusto che affronterà i temi delle eccellenze enogastronomiche nell’offerta e nella promozione di un turismo slow. Il salotto, condotto dal giornalista e scrittore Roberto Spera, direttore della collana di enoturismo “vininviaggio” (ali&no editrice), vedrà la partecipazione di Alberto Lupini, direttore della testata nazionale “Italia a tavola”, Filippo Antonelli, Presidente Movimento Turismo del Vino Umbria e Annarita Fioroni, Presidente Università dei Sapori di Perugia.

Sabato 1° giugno, la giornata centrale, si aprirà con il concerto live del mattino in Piazza Filippo Silvestri alle ore 10,30 con Cristina Palomba (flauto) e Natalia Benedetti (clarinetto).
Proseguirà al Teatro Torti (ore 11) con il Viaggio come missione che vedrà la partecipazione di ospiti importanti, tra cui ricordiamo i giornalisti Mimmo Càndito (La Stampa), Cristiana Pumpo (Fondazione Maria Grazia Cutuli Onlus) e Giuliana Sgrena (inviata di guerra).
Nel pomeriggio, alle 16,30 in Santa Maria Laurentia, si aprirà il salotto letterario sul Viaggio al femminile con la partecipazione di Sandra Petrignani, Clara Sereni, Michela Monferrini che, stimolate da Paolo Di Paolo (finalista nella dozzina del Premio Strega 2013), racconteranno il tema del viaggio che attraversa la loro scrittura.

Da segnalare, nel tardo pomeriggio di sabato 1 giugno, il focus sul viaggio al femminile si chiuderà con la lettura di una selezione di racconti dal Viaggio in Africa, azione promossa da Amref attraverso la Campagna Stand Up for African Mothers, alla presenza di Paola Soriga e Clara Sereni, due delle cinque scrittrici coinvolte nel progetto.

In appendice Il VIAGGIALIBRO domenica 2 giugno alle 9,30 “Scritture in cammino silenzioso”, passeggiata nel centro di Bevagna con Marina Biasi (facilitatrice narrativa) e Paolo Piazza (poeta) in collaborazione con il CAI sezione di Perugia.

Durante Il VIAGGIALIBRO è aperto uno stand libreria sul tema del viaggio a cura de “Il formichiere” di Foligno presso i locali espositivi Tasselli Cashmere Concept Store, sempre nel centro storico di Bevagna, in Corso Matteotti 81.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*