Arte, follia, musica e cibo a ‘Gualdo Tadino street food & music festival’

Apertura notturna per la mostra 'Arte e follia'

(umbriajournal.com) by Avi News GUALDO TADINO – Apertura notturna per la mostra ‘Arte e follia, Antonio Ligabue e Pietro Ghizzardi’, che in occasione di ‘Gualdo Tadino street food & music festival’, da venerdì 1 a domenica 3 luglio, sarà visitabile con orario continuato dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 23, nella Chiesa monumentale di San Francesco. Un percorso di 80 opere di due straordinari protagonisti italiani dell’arte della seconda metà del XX secolo che hanno saputo raccontare, ognuno a suo modo, un’esistenza in bilico tra arte e follia. L’esposizione, che sta registrando una grande affluenza di pubblico, è curata da Vittorio Sgarbi con la consulenza scientifica del Centro studi e archivio Antonio Ligabue di Parma e sarà solo una delle attrattive delle tre giornate del festival. Arte, follia, musica e buon cibo. Questi gli ingredienti che andranno a ‘condire’ il centro storico di Gualdo Tadino per la prima edizione della manifestazione, organizzata dall’Associazione ‘Street food & music’, che vede protagonista il cibo di strada italiano e straniero con la presenza di 10 food trucks e diversi stand lungo Corso Italia mentre in Piazza Mazzini è previsto anche l’intrattenimento per i più piccoli. Si potranno, inoltre, gustare piatti della migliore cucina italiana e prenderanno parte alcune attività ristorative di Gualdo Tadino, in rappresentanza del gruppo di ristoratori locali. Un’occasione per visitare la città con la possibilità di assistere alle esibizioni di band locali, sfilate di moda, mercatino vintage (sabato 2 dalle 2 alle 20) e mostra pittorica.

All’evento, poi, sarà presente anche un musicista di fama internazionale, Daniele Tedeschi, batterista che ha collaborato con diversi artisti tra cui Vasco Rossi e Laura Pausini. L’ingresso al festival è gratuito e anche gli amici a quattro zampe sono ben accetti data la previsione di un’area a loro riservata.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*