Unipegaso

Alla ricerca di Templari, da San Giustino d’Arna a San Bevignate Perugia

L'INCONTRO E' ORGANIZZATO DA PORTA SANTA SUSANNA CON SONIA MERLI

Alla ricerca di Templari, da San Giustino d'Arna a San Bevignate Perugia

Alla ricerca di Templari, da San Giustino d’Arna a San Bevignate Perugia PERUGIA – Fra gli ordini monastico-cavallereschi che furono espressione di una cristianità espansiva e bellicosa nel periodo delle Crociate, un ruolo particolare ha sempre rivestito l’Ordine del Tempio. I “pauperese commilitones Christi templique Salomonis“, nati per difendere i pellegrini che dai paesi europei si recavano nel Luoghi Santi e divenuti nel tempo gestori di ospedali e alberghi, imprenditori agricoli, commercianti e banchieri, fino a raggiungere una ricchezza e una potenza che suscitarono contro di loro la cupidigia di papi e di re, sono stati oggetto di innumerevoli rivisitazioni letterarie, cinematografiche e televisive, il più delle volte romanzate e non vagliate criticamente a sufficienza.

Viene dunque a proposito la conferenza di Sonia Merli, conosciuta e apprezzata ricercatrice e docente presso la nostra Università, sul tema: “Da San Giustino d’Arna a San Bevignate: alla ricerca dei Templari“, che prende lo spunto dalla forte presenza dell’Ordine nel territorio di Porta Sole per fare il punto sullo stato delle ricerche e sulla nuova documentazione rinvenuta.

Farà da spalla alla relatrice (o, come oggi si dice, da “discussant”) un’altra medievista perugina, Giovanna Casagrande. L’appuntamento è per venerdì 2 dicembre alle ore 21 presso la sede dell’Associazione Porta S. Susanna (via Tornetta 7, adiacente al parcheggio Pellini). Un momento di lieta convivialità concluderà la serata L’ingresso è libero, tutti sono cordialmente invitati

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*