Alla “Festa dell’Ingegno” protagonista il “Gruppo 3Gps”

Lorenzo Barlozzi, Giorgio Cecchi e Emanuele Rossi. Sono questi i nomi dei vincitori della competizione “Reazione a Catena”, indetta dal POST  in collaborazione con l’Accademia Nazionale dei Lincei, attraverso il “Club della Scienza”. Studenti delle scuole medie e superiori di Perugia sono stati chiamati a partecipare al concorso e a mettere alla prova le loro abilità in ambito scientifico e tecnologico. Un percorso fatto di diverse tappe, dalle competizioni a squadre, fino al torneo di matematica online, passando per visite guidate ed incontri con ricercatori. Un’attività, quella del “Club della Scienza”, che ha trovato l’interesse dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Perugia, tanto da trovare considerazione all’interno della “Festa dell’Ingegno”, che si è svolta lo scorso 29 maggio presso la facoltà di Ingegneria a Perugia. La manifestazione, ha visto protagonisti coloro che hanno trasformato la loro passione in professione e si cimentano quotidianamente nell’emozionante sfida di aiutare a risolvere, con ingegno, i problemi di aziende o di singole persone individuando soluzioni innovative ed essenziali per garantire la competitività dell’Italia. L’occasione è venuta buona anche per premiare ragazzi che si sono distinti nelle attività proposte dal “Club della Scienza” durante l’anno, con i già citati Barlozzi, Cecchi e Rossi, della 3G dell’ istituto perugino “Pascoli Succursale”, che hanno ricevuto un assegno di trecento euro per il loro progetto “Gruppo 3Gps”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*