Alessandro Marabottini, a Perugia apre il Museo permanente

La conferenza stampa si terrà venerdì 18 dicembre, alle 12, a Palazzo Baldeschi al Corso

Alessandro Marabottini, a Perugia apre il Museo permanente

Alessandro Marabottini, a Perugia apre il Museo permanente

PERUGIA – Ancora pochi giorni e dopo tre anni di intenso lavoro di studio, di organizzazione e di allestimento degli spazi, la Collezione Alessandro Marabottini sarà aperta al pubblico. Verrà inaugurato a Perugia domenica 20 dicembre, alle 11, il Museo creato a Palazzo Baldeschi (Corso Vannucci, 66) dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, l’Ente che ha ereditato dallo studioso fiorentino, morto nel 2012, l’importante compito di gestire e curare la sua ricca collezione di opere d’arte (in allegato l’invito).

Per i giornalisti e per gli operatori della stampa, sarà possibile visitare gli spazi in anteprima venerdì 18 dicembre, nel corso di un incontro riservato che si tiene proprio a Palazzo Baldeschi, alle ore 12.00. Guide d’eccezione saranno le due curatrici Caterina Zappia e Patrizia Rosazza-Ferraris, che accompagneranno i presenti lungo il percorso.

Si tratta di una iniziativa di rilevanza nazionale, non solo sotto il profilo culturale ma anche didattico visto che Marabottini, che ha insegnato all’Università di Perugia, ha espresso la volontà che le opere fossero messe a disposizione degli studenti e, comunque, di persone ed esperti interessati ad una conoscenza approfondita e materiale delle stesse.

Alessandro Marabottini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*