Primi d'Italia

Al “Brecht” in scena l’Istituto Comprensivo 7

Docenti e dirigente scolastico protagonisti a teatro. Martedì 31 maggio, a partire dalle ore 21, il “Brecht” di San Sisto ospiterà la “prima” della commedia in vernacolo perugino “Due promessi sposi a San Sisto”, con regia ed interpretazione del corpo insegnanti dell’Istituto Comprensivo 7 di Perugia, capitanati dalla “preside” Antonella Ubaldi. La storia narrata è ispirata al romanzo di Alessandro Manzoni con “molte variazioni”. Siamo negli anni ’60: la sorella di un ricco possidente del paese (Attilia) pressa il fratello a prender moglie perché lei si è fidanzata e non vuole che lui (un po’ rustico, avaro e solitario) resti solo. Il parroco si finge malato per rimandare le nozze dell’unica ragazza del borgo rimasta nubile (Lucia) che sta per sposarsi con il suo squattrinato fidanzato (Renzo), ma ci penserà l’intraprendente Suor Gettulia a risolvere i problemi di tutti. I personaggi sono caratteristici e molto divertenti: Agnese con le amiche comari, Perpetua, la sorella svampita di Suor Gettulia, Don Alfonso, i servitori filippini del burbero Sor Romeo. Una bella e simpatica iniziativa, nata per raccogliere dei fondi da destinare all’acquisto di una LIM (Lavagna interattiva multimediale).  Lo spettacolo sarà replicato il 6 giugno 2016 alle ore 21,00 presso l’atrio della Scuola Media “Dante Alighieri” di San Sisto a beneficio dei tanti che non potranno entrare a teatro e soprattutto degli studenti che frequentano le scuole dell’I. C. Perugia 7.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*