AD ACQUASPARTA, LA CONSEGNA DEL QUINTO PREMIO DI ARCHITETTURA FBM

Le proclamazione dei vincitori avverrà sabato 13 luglio, alle 12, alla Casa della cultura
Le proclamazione dei vincitori avverrà sabato 13 luglio, alle 12, alla Casa della cultura
Le proclamazione dei vincitori avverrà sabato 13 luglio, alle 12, alla Casa della cultura

(umbriajournal.com) – by Avi News ACQUASPARTA – Giunge al termine la quinta edizione del Premio di architettura Fbm, intitolato “Lungo la vecchia via Flaminia”, sul tema della costruzione ad alta efficienza energetica, sostenibile e a basso impatto ambientale, promosso da Fornaci Briziarelli Marsciano spa, patrocinato da Regione Umbria e supportato dai Comuni di Acquasparta, Massa Martana e San Gemini. Queste tre, infatti, le aree interessate dai progetti di riqualificazione della vecchia via consolare, come anche indicato dal Quadro strategico di valorizzazione (Qsv) della Regione Umbria, che ha offerto l’occasione per la sinergia fra premio e ente.

Dopo una prima fase in cui i progettisti, fra neolaureati, studenti in architettura e ingegneri, under 30, si sono occupati della riqualificazione delle tre aree adiacenti le stazioni della Ferrovia centrale umbra (Fcu), nei tre comuni, la seconda fase ha preso in considerazione il progetto del cosiddetto “percorso delle acque”. Sei, quindi, i gruppi di progettisti che hanno lavorato d’ingegno sull’area delle ex Terme di Amerino, nel comune di Acquasparta, per insediare una mini spa. Fra questi sei sarà scelto il gruppo vincitore che sarà premiato nella cerimonia programmata per sabato 13 luglio nella casa della cultura “Matteo d’Acquasparta”, nell’omonimo borgo ternano, ex complesso monumentale di San Francesco.

Nel programma dell’evento, alle 10, l’inaugurazione della mostra pubblica dei progetti a cui prenderanno parte Catiuscia Marini e Silvano Rometti, rispettivamente presidente e assessore all’ambiente della Regione Umbria, Pierre Alain Croset, presidente della giuria del premio, e Gianni Meneghini, amministratore delegato delle Fornaci Briziarelli Marsciano spa. Alle 12, infine, sono previste le premiazioni alla presenza, fra l’altro, di Romano Roberti, Maria Pia Bruscolotti e Leonardo Grimani, sindaci, rispettivamente, di Acquasparta, Massa Martana e San Gemini.

 

Maria Cristina Costanza

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*