A Balanzano l’Unpli del Perugino ha stilato il consuntivo di “Prologo 2015”

Una serata conviviale per ritrovarsi e fare il punto sui risultati raggiunti in occasione di “Prologo 2015”. Con questo spirito, le sedici pro loco appartenenti all’Unpli del Perugino, che lo scorso maggio (7-10) hanno dato vita alla manifestazione presso i Giardini del Frontone, si sono date appuntamento alla “Sagra dell’Ortolano” di Balanzano. La locale associazione non ha perso l’occasione per ospitare i “colleghi” nell’accogliente sala polivalente dell’area verde, dove è presente un’interessante mostra fotografica su Perugia, ideata e allestita proprio dall’Unpli del Perugino. unpli_perugino_balanzano“E’ un grande piacere – ammette il Presidente dello pro loco di Balanzano, Fausto Barcaccia – ospitare queste serate, perchè al di là dei consuntivi di carattere economico, c’è la voglia di ritrovarsi e di stare insieme. Da cinque anni l’Unpli del Perugino è un’importante riferimento per tutte le associazioni che ne fanno parte”. Tra una portata e l’altra, rigorosamente servite nel rispetto del gustoso menù balanzanese, le pro loco hanno messo a punto le strategie in vista del futuro e stilato con soddisfazione il bilancio di Prologo 2015. “E’ stata una manifestazione che ha riscosso grande successo – ci tiene a precisare il Presidente dell’Unpli del Perugino, Antonio Pucci – per la presenza di diversi eventi e momenti culturali, che hanno attratto molti visitatori. Questa esperienza deve essere ripetuta anche negli anni a venire, perchè le pro loco hanno ancora una volta dimostrato di essere realtà che sanno andare oltre le questioni di carattere gastronomico. Dico di più: ci stiamo rendendo conto che certi aspetti sociali e culturali trovano all’interno delle nostre associazioni maggiore richiamo e considerazione, rispetto ad altri ambiti. Qualcuno dovrebbe iniziare a prenderci come esempio”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*