Alla Rocca Paolina le opere di Piero Tacconi dedicate all’Arco etrusco

A Perugia la mostra dell’artista sponsorizzata dalla concessionaria Centralcar – L’inaugurazione è prevista sabato 19 marzo, alle 17.30, nella sala del Caminetto

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – “L’Arco etrusco non è solo pietra. Non può esserlo. È piuttosto un narratore, un cantastorie, un testimone del tempo. Parla, pensa, tira fuori le sue memorie, si proietta nel futuro, indossa abiti. Un monumento vivo, intelligente e ironico”. Così l’artista Piero Tacconi ha immaginato la millenaria monumentale porta d’ingresso della città di Perugia e tale l’ha rappresentata in circa 40 quadri che verranno esposti dal 19 marzo al 12 aprile, nella sala del Caminetto della Rocca Paolina. L’inaugurazione della mostra, dal titolo ‘Memorie e metamorfosi di un antico Arco’, è prevista sabato 19 marzo, alle 17.30. Interverranno, oltre all’artista, anche Ettore Pedini, titolare della concessionaria auto Centralcar di Perugia, sponsor dell’esposizione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*